Orrico: “Il centrocampo della Fiorentina ha tenuto in mano il pallino del gioco contro la Juventus”

L’ex allenatore di Lucchese ed Inter, Corrado Orrico, ha una visione particolare di Juventus-Fiorentina, andata in scena sabato scorso a Torino. Visione espressa in un articolo pubblicato da Il Tirreno: “I grattacapi per Allegri sono anche a centrocampo – scrive Orrico – Ci sarà qualche acquisto, ma intanto la Fiorentina, pur senza una praticità che la rendesse pericolosa, ha comunque tenuto in mano il pallino del gioco per buoni tratti di partita. Merito poi degli altri reparti se la Viola non ha quasi mai tirato in porta, eccezion fatta per il gol del momentaneo pareggio, complice un’altra sbavatura bianconera: in marcatura su Kalinic c’era Alex Sandro“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. erossi@gmail.com

    “Li abbiamo messi sotto”sic!!!!!!!!in tutta Italia nessuno lo ha notato ma se qualche tifoso viola ha visto questo bene mi fa piacere per lui!!!!!

  2. Bravo Orrico, è la pura verità, la Juve è stata semplicemente molto solida, ma, soprattutto nel secondo tempo, li abbiamo messi sotto bravamente, fino all’episodio del loro goal. In area nostra, nel secondo tempo, fino al gol, neppure sono entrati, e stiamo parlando della Juve che giocava in casa. Questo significa nessun contropiede concesso. I passaggi dovevano essere semplici o magari all’indietro, per evitare ripartenze immediate della Juve e con i nostri 4 attaccanti aspettare di trovare il varco giusto. La Juve è stata solidissima però.

  3. Beh … stavolta fabio83 sono in perfetto accordo con te … ma oggi (purtroppo) va di modo questo gioco a qualsiasi costo … anche se non hai i giocatori per poterlo fare … sono mode e come tutte le mode prima o poi finiranno … speriamo prima che poi.

  4. basta leziosità, basta tiki taka, basta spendere energie per cercare il bel gioco!! conta segnare e tirare in porta!!

  5. X Uccellino – Io mi sono rivisto ieri tutta la gara senza l’ ansia del risultato e posso assicurarti che Orrico non detto una castroneria. Riguardando la gara si capisce benisissimo che sabato il giro di palla deella viola finiva davanti all’ area avversaria perché gli attaccanti piuttosto che tirare verso Buffon passavano indietro la palla (Ilicic lo ha fatto ben 5 volte).

  6. Ma Orrico che partita ha visto? Forse gli ultimi 10 minuti perché per i rimanenti 80 minuti siamo stati in balia della Juve.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*