Orsi: “Gli allenatori a Firenze non hanno mai una vita facile. Manca un giocatore di personalità”

Sousa Carpi

Fernando Orsi, ex portiere anche della Lazio e commentatore di Mediaset, a Lady Radio prova ad analizzare la stagione della Fiorentina: “Ho sempre pensato che alla lunga la Fiorentina potesse pagare la rosa corta e così è stato. Credo che il quinto posto sia quello giusto per la squadra viola. Gli allenatori a Firenze non hanno mai una vita facile. Iniziano sempre molto bene e poi non riescono a proseguire. Forse c’è difficoltà di comunicazione tra il tecnico di turno e la proprietà. Prima o poi gli allenatori a Firenze qualche problemino ce l’hanno. Secondo me alla Fiorentina manca un giocatore di personalità in mezzo al campo. Se la Fiorentina avesse fatto il mercato di gennaio forse avrebbe potuto aspirare a qualcosa in più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Infatti a firenze vengono sempre insultati e li aspettano sotto casa…….questo poi é andato fuori dalla coppa italia con il carpi 2, ha vinto una delle ultime 10 efa i selfie . ORSI VA ALLO ZOO VA.

  2. Mi sembra che anche fuori Firenze gli allenatori non hanno fatto faville vedi Montella, Prandelli, Mihalovic, Delio Rossi. Ill giocatore di forte personalità manca veramente, se ne sente proprio il bisogno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*