Orsi: “Ieri Sousa ci ha messo del suo. Il 2-0 di fine primo tempo è stato meritatissimo”

L’ex portiere ed attuale commentatore televisivo Fernando Orsi ha parlato a Radio radio di Fiorentina-Empoli: “Ieri Paulo Sousa ci ha messo del suo: in quel ruolo Rebic non riusciva a fare la fase difensiva. Il punteggio del primo tempo è stato meritatissimo, poi nella ripresa il portoghese ha cambiato inserendo Bernardeschi e soprattutto Kalinic: in questo momento il croato la mette sempre dentro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Siete tifosi col prosciutto agli occhi. Orsi ha ragione da vendere. Paulo Sousa ieri ci ha davvero messo del suo facendo quell’assurdo turnover. Se oggi la Fiorentina non è più in testa alla classifica, insieme all’Inter, la colpa è di Paulo Sousa. Il nostro allenatore è geniale, ma a volte si perde in un bicchiere d’acqua, quando normalizza tutti i giocatori della rosa. Invece ci sono delle differenze eccome. Kalinic non può essere paragonato a Babacar, così come Rebic non vale Bernardeschi.

  2. albertoviolaclubroma

    Sentire questo dare sentenze dopo che è stato cacciato da ogni squadra che ha provato ad allenare è il massimo.
    Vai a lavorare il calcio non è per te.

  3. Orsi, ma pensa alla tua Lazietta e non ci rompere i…..

  4. Scusate, ma questo ce l’ha con noi????, sembra l’ uccello del mal…….!!!!!, lo sappiamo da soli non ci serve lui per appurarlo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*