Questo sito contribuisce alla audience di

Orsi: “La Fiorentina non è la vittima sacrificale della Lazio e Inzaghi la teme…”

Ex portiere della Lazio e oggi commentatore per Premium Sport, Fernando Orsi ha parlato così a Lady Radio della sfida di domenica: “La Lazio sta attraversando un momento particolarmente felice, la Fiorentina l’ho vista contro l’Udinese ma è chiaro che sia ancora un work in progress, però non parte battuta. La Lazio la teme, perché poi ha anche il contraccolpo psicologico del derby. La squadra viola non è la vittima sacrificale del caso, non sono queste magari le partite che deve vincere ma portarle a casa aiuta anche a crescere. L’obiettivo quest’anno deve essere un campionato tranquillo, con qualche soddisfazione ogni tanto, magari con squadre importanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Pensate un po’!!!!Ci considerano la vittima sacrificale della Lazio che dovrebbe essere sia come storia che dovrebbetifoseria alla nostra portata.Che fine abbiamo fatto!!!Come siamo caduti in basso!!!

  2. Purtroppo Orsi ha ragione la Fiorentina non è la vittima sacrificale della Lazio, è la vittima sacrificale di chiunque. Della Valle vattene.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*