Orsi: “Bernardeschi? A Firenze si fa presto a parlare di campioni. Tatarusanu non eccelle ma non fa mai errori”

Fernando Orsi, ex portiere della Lazio, parla così della Fiorentina a Radio Fiesole: “Bernardeschi? Dire che è un grande campione è presto. E’ un buon attaccante che deve crescere e per farlo ha bisogno di giocare e di sbagliare. A Firenze si fa presto a parlare di campioni ma bisogna avere molta tranquillità e non caricarlo di troppe responsabilità. Forse dal mercato ci si aspettava di più ma la Fiorentina per me ha dimostrato ottime cose. Forse il calo con il Torino è solo una questione fisica. Io considero ancora la Fiorentina tra le squadre che possono giocare per l’Europa League. E’ indubbio che Sousa ha cominciato bene nonostante la sconfitta di Torino, ma non mi pare che le altre big abbiano fatto tanto meglio. Tatarusanu è un portiere che non eccelle ma è sufficiente in tutte le situazioni, non balza all’occhio ma fa bene l’ordinaria amministrazione. Un portiere che non fa errori è già un ottimo portiere”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Berna deve mantenere umiltà e voglia di migliorare.

  2. Ha ragione euforia ed esaltazione delle doti da buon giocatore( e niente piu’ ) fin qui dimostrate da Bernardeschi non sono di aiuto neanche per il suddetto. E poi ci si chiede perche ‘ genitori e calciatori si montino la testa all’atto delle trattative per l’ingaggio !

  3. Un portiere che non sbaglia mai è un eccellente portiere perchè da tranquillità alla difesa.

  4. Non ci manca che il portiere del Baglioni 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*