Questo sito contribuisce alla audience di

Orzan: “Non ci sono più giocatori come Baggio. Kalinic adesso pensa alla Cina”

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex giocatore della Fiorentina Alberto Orzan e vincitore dello Scudetto nel ’56 con i viola analizza a Tvr alcuni argomenti legati alla squadra viola: “Non se ne vedono più di giocatori come Baggio, soprattutto italiani, anzi non si vedono più italiani e questo mi dispiace molto. Tutti cercano una perla ma non è così facile da trovare, non si possono andare a cercare in capo al mondo quando è possibile crearseli in casa. E’ il costo alto che frena la crescita dei giocatori italiani, poi ci sono gli interessi di certe persone nel mandare avanti giocatori di poco valore. Le società non hanno tutte le stesse capacità economiche, alcune sono composte da personaggi stranieri addirittura, per cui vedo stravolto il calcio italiano. Si parla troppo di queste cose che di calcio giocato. Non esiste confronto con il mio calcio, prima i toni erano molto più pacati, a volte vedo poca intelligenza tecnica o tattica del giocatore: cercano di mettere in mostra qualche numero di troppo, fine a se stesso. La mia Fiorentina era composta da giocatori intelligenti invece, dote che dovrebbe essere preferita a tecnica e fisico. Kalinic è un giocatore di questi tempi, quando la Cina gli propone 15 milioni lui pensa alla Cina ovviamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*