“Ossessionato dalla Fiorentina”, ecco cosa si dice in America su Renzi

L’edizione online del Washington Post, noto quotidiano americano, ha pubblicato un’articolo nel quale viene presentato Matteo Renzi, presidente del consiglio dei ministri italiano, agli americani che ancora non lo conoscono. Questo perché Barack Obama, presidente degli Stati Uniti, lo ha invitato all’ultima cena di stato del suo mandato, in scadenza tra poche settimane. Il quotidiano ha così analizzato le passioni di Renzi e sono emerse due “ossessioni” del premier: Twitter e la Fiorentina. Ecco qualche riga tratta dall’articolo in cui si parla dei gigliati: “E’ la squadra di calcio di Firenze. Renzi è un tifoso competente e da giovane è stato arbitro nelle categorie amatoriali del calcio locale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Io voto si! E svegliamoci! Basta essere sempre contro

  2. supercannabilover

    Vi potete vantare di avere il premier eletto ad eliminazione (out: berlusconi, monti, bersani, letta) . Da “repubblica delle banane” a “Dittatura delle banane”… mi raccomando votate si cosi le banane ve le ritrovate nello sfintere. Chi sta’ all’estero vi vede male, poi fate voi

  3. Leggere il libro Il ducetto di figline valdarno e capirete il fenomeno Renzi e chi c’è dietro di lui….altri che Si. Me in che mondo vivete…quello delle banche finanza e confindustria.

  4. … già il periodo è calcisticamente difficile, io non rincarerei la dose con quel che dice l’america e con renzi. Accanimento non terapeutico .

  5. Bravo Vittorio.comunque spero vinca il SI altrimenti significa che in Italia non cambierà mai niente

  6. mi piacerebbe sapere chi c’è oltre a lui, ma soprattutto mi piacerebbe che spiegassero(anche agli americani) PERCHE’ c’è lui(badate bene, il mio commento non è provocatorio, diciamo che potrebbe essere un vanto)

  7. Veramente è più ossessionato dal si del referendum😂

  8. In questo periodo, meglio ossessionati dalla gnocca

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*