Questo sito contribuisce alla audience di

Osvaldo, nuova rottura con la Roma. E Pradè è pronto ad approfittarne

OsvaldoJoveticNuova frizione tra Osvaldo e la Roma, questa volta a far infuriare la dirigenza giallorossa è la mancata partecipazione dell’italo-argentino alla tournée in Florida. Di questa nuova defaillance nei rapporti tra il giocatore il club capitolino è pronta ad approfittarne, secondo La Nazione, proprio la Fiorentina, che da tempo insegue il sogno di riportare in Toscana l’attaccante. L’ostacolo più grande rimane il costo del cartellino, circa 15 milioni di euro, ma Pradè potrebbe riuscire a diluirlo nel corso del tempo. Attenzione anche alla concorrenza: la Fiorentina potrebbe trovarsi in competizione con la Juventus, proprio come accaduto per Berbatov in estate.

Osvaldo: “Fiorentina interessata a me? Non ne so nulla”

Foto Fornelli/Pennacchio/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. PATO ??? ma si scherza ??? guadagna solo tipo 6 mln e perchè mai dovrebbe decidere andare dal Milan alla Fiorentina ???
    Tra l’altro è un giocatore forte coi piedi, che sa vincere da solo una partita, MA non ha mai imparato a stare in campo decentemente. MAI. Scusate ma piuttosto Osvaldo …

  2. Per chi ha parlato di Pato: Credo che un sondaggio poteva essere fatto, ma il giocatore credo abbia bisogno di ripartire dove ha iniziato, troppo sfortunato per gli infortuni, il valore tecnico del giocatore quando è in forma non si discute.
    Per quanto riguarda Osvaldo (capitolo cessione ai tempi di Prandelli) concordo con tanti, fece vedere dei bei numeri anche se era ancora immaturo calcisticamente e cederlo subito fu un grave errore…contrriamente a Pazzini, che è si scoppiato alla Samp, ma quando lo abbiamo ceduto era veramente entrato in un periodo molto buio dal quale era difficile recuperarlo in tempi brevi.
    Per quanto riguarda infine capitolo “non cedere giocatori alle dirette concorrenti” è un mito che deve essere sfatato, Inter e Milan si sono sempre venduti i giocatori, anche Juve e Fiorentina, Napoli e Palermo….forse le uniche che non collaboreranno mai sono proprio Lazio e Roma, ma li la rivalità va sopra ad ogni questione d’interesse o di denaro

  3. Che Osvaldo voglia andare via dalla Roma mi sembra evidente. Non è mai entrato più di tanto nelle grazie di Zeman (che gli preferisce i giovani Destro e Lamela), poi sono mesi che fa casino, si fa espellere spesso, e adesso non è neanche andato in ritiro. Non so quanto possa piacergli tornare a Firenze, però a Roma non ci vuole più stare (potrei sbagliarmi, ma non credo); semmai il difficile è convincere la Roma, non tanto perchè non ne può fare a meno (c’ha già i suddetti giovani e Totti) ma perchè non credo voglia rinforzare una sua diretta rivale per l’Europa (anche se in effetti la Lazio a dato Rocchi all’Inter) però chissà…SFV

  4. in ogni caso non ci credo. Concorrenza e prezzi sono alti. Pradè e Macià sono più furbi _ l’attaccante che verrà sarà qualcuno che nessuno si aspetta.
    (Osvaldo è fortissimo ma potrebbe far male allo spogliatoio; ha i piedi ma poco testa)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*