Questo sito contribuisce alla audience di

Padovan: “Bernardeschi duello Juventus-Inter. Simeone non è una garanzia”

Giancarlo Padovan, giornalista, a Radio Blu parla così del mercato della Fiorentina: “Bernardeschi? Sarà duello di mercato tra Inter e Juventus. I continui ritardi del giocatore ci fanno capire che ci sono delle problematiche sul rinnovo con la Fiorentina. La proposta dei Della Valle è molto importante e significativa ma sono sicuro che sia Inter che Juventus siano disposte a pagarlo di più e per questo Bernardeschi sta riflettendo. Simeone al posto di Kalinic? E’ una scommessa dopo il croato che invece era già una certezza. Il Cholito è una scommessa, ha fatto bene ma anche un po’ male al Genoa, ma è una grande carta da giocarsi ma non è una garanzia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Dubbio,lasciamo da parte le discettazioni se sia abbastanza un assist ogni cinque partite;ma il mio giudizio si basa sul saponara delle ultime partite nella fiorentina.Io ho visto un giocatore assente completamente dal vivo del gioco,lento, macchinoso,quasi svogliato.Mi auguro di sbagliarmi.Certo è che in un periodo in cui scarseggiano i grandi talenti italiani,con tre allenatori che si sono succeduti sulla panchina della nazionale,saponara non è mai stato preso in considerazione.Questo fa riflettere sulle sue presunte doti.

  2. Simeone no né una garanzia! Padovan datti alla Pallavolo ( Primo anno di serie A 13 gol a 20 anni )

  3. MAX, che c’entrano lo scouting e l’autofinanziamento? Per Simeone il giocattolaio vuole 15-20 milioni e quello che dice Padovan è vero: Kalinic lo sai già cosa ti può dare, Simeone no. MARIUS, Saponara in Serie A ha segnato 16 gol e distribuito 17 assist in 84 partite: saresti così gentile da spiegarci perchè a Simeone non darebbe palla?

  4. Non è che simeone non è una garanzia come attaccante in senso assoluto.Anzi,come finalizzatore magari lo è più di kalinic.È saponara dietro che non è una garanzia.A simeone per segnare gli devi far pervenire il pallone,e con l’ex empoli avverrebbe col contagocce.Kalinic col suo gioco riesce a sfruttare meglio i pochi palloni che arrivano in attacco.

  5. Ma per favore sento DIRE DELLE BOIATE PAZZESCHE forse qualcuno prima di APRIRE LA BOCCA DEVE CONNETTERE LA BOCCA AL CERVELLO. Si dice che alla FIORENTINA non esiste uno SCOUTING nel cercare i giocatori ? Ma ALONSO preso a ZERO EURO come svincolato.. molti gridavano al BIDONE E MENO MALE CHE LO ABBIAMO DATO VIA… perchè non valeva i 28 MILIONI ma da come sta giocando è stato svenduto. OCCORRE far presente che l’attività di SCUOTING occorre tempo… in 2 mesi è impossibile giudicare un calciatore. LA PLUSVALENZA ALONSO è frutto della politica dell’AUTOFINANZIAMENTO DI DV. ANTOGNONI può essere di aiuto a CORVINO.. lo stesso ANTOGNONI ha confermato che DIKS è ottimo… che danno per BIDONE DEL SECOLO. Senza pazienza non è possibile fare SCOUTING perchè occorre tempo per raccogliere i frutti .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*