Paganin: “Il ruolo del difensore è cambiato molto col passare del tempo. Vedo molto bene Sanchez. Gli altri…”

L’ex difensore viola Massimo Paganin è intervenuto a Radio Blu per commentare il reparto difensivo viola. Queste le sue parole: “La difficoltà di adesso a trovar difensori? Questo perché è cambiato molto il ruolo del difensore. Noi ai tempi eravamo più difensivi, adesso invece spesso sono più bravi a offendere che a difendere. A volte noto proprio errori di posizione, di concetto. Questo perché nel calcio di adesso conta prevalentemente lo spettacolo e il difensore è costretto poi a concedere spazi. Quando io ero a Firenze mi ricordo che veniva ad insegnarci a difendere Cervato. Gonzalo? Fa molti errori elementari, sarebbe una perdita dal punto di vista della leadership ma non vado pazzo per lui. Salcedo? Non credo sia da Fiorentina, mentre mi sta piacendo molto Sanchez. De Maio? non è male, ma non è un titolare in una squadra come i viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*