Fiorentina ai piedi di Super Ilicic! Bentornato Kuba

Dopo la lunga sosta per le festività natalizie e il Capodanno ritorna finalmente la Serie A. La Fiorentina è chiamata a fare visita al Palermo. Una trasferta sicuramente insidiosa per la formazione di Paulo Sousa che troverà un ambiente non facile ad attenderlo. A proposito di formazione, il tecnico portoghese dovrebbe puntare sul blocco base che ha sviluppato e fatto crescere nel corso degli ultimi mesi. Fischio di inizio previsto per le ore 15 e diretta testuale qui su Fiorentinanews.com con i vostri commenti live sia sul nostro sito che attraverso il nostro Twitter (@fiorentinanews) e l’hashtag #palermofiore. [liveblog]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

65 commenti

  1. Mitico…..
    woyzeck scrive:
    6 gennaio 2016 alle 16:58
    Una brutta Fiorentina, più che sufficiente però per battere un miserrimo palermo, ma per le prossime partite ci vorrà ben altro…
    E io aggiungo “è un casino,qui se non ci si muove,si va in B” ahahahahahahaha

  2. Ahahahahahahahahahahaha,ho letto alcuni commenti da ricovero. Bubano perché Sousa ha tolto qualche giocatore perché sabato rigiochiamo con la Lazio,e c’è una pletora di incompetenti che non capiscono il perché dei cambi. Io credo che non capiscano proprio cosa sia il calcio vero,non quello dei giornali o della play station. Anzi,vista la diffida,Bernardeschi doveva uscire prima. Comunque ha ragione chi chiede 7 o 8 giocatori,perché siamo messi male,mica come il Milan o la Lazio e la Roma. Ahahah

  3. Dove sono i denigratori di Ilicic..spariti?

  4. mi da’ l’idea che Kuba giochi alla grande anche sulla sinistra,anzi mi dà l’impressione che in questa maniera gli riesca meglio creare superiorità numerica saltando l’uomo ed essere in posizione più agevole di tiro;eventualmente dando possibilità di scambiarsi le fasce col Berna.Evvai così!!!

    Forza Viola!!!

  5. Una brutta Fiorentina, più che sufficiente però per battere un miserrimo palermo, ma per le prossime partite ci vorrà ben altro… soprattutto i giocatori devono capire che le partite sul 2 a 0 non sono ancora chiuse, con nessuno… la società si sbrighi con gli acquisti, servono adesso…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*