Questo sito contribuisce alla audience di

Una vergognosa Fiorentina cade a Palermo e l’Europa si allontana

La Fiorentina va a giocarsi a Palermo una partita che vale tanto per la corsa al sesto posto, poiché quest’ultimo varrebbe i preliminari di Europa League. I viola affronteranno i rosanero già rassegnati all’idea della Serie B ma con l’intenzione di provare a fare meglio in campo di quanto mostrato ultimamente. Ai gigliati mancheranno anche stavolta capitan Gonzalo out per infortunio e lo squalificato Kalinic. Al “Barbera” calcio d’inizio alle ore 15, agli ordini del sig. Tagliavento, e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro, con spazio alle pagelle e alle voci dei protagonisti a fine gara.

Fiorentina: Tatarusanu, Astori, Salcedo (Saponara), Sanchez, Badelj, Vecino, Tello, Milic (Chiesa), Borja Valero, Ilicic (Mlakar), Babacar.

95′: Finisce qui, la Fiorentina non riesce a vincere a Palermo e si allontana dall’Europa.

90′: 5 minuti di recupero.

90′: Aleesami chiude la partita. Contropiede con Tello che non lo tiene, Sanchez finisce a terra sulla finta dell’esterno e palla sotto le gambe di Tatarusanu.

89′: Punizione alta di Diamanti.

87′: Ammonito anche Badelj per trattenuta su Diamanti che voleva far ripartire il Palermo. Poi secondo giallo per Astori che dunque lascia in 10 la Fiorentina con una punizione al limite per il Palermo.

81′: Secondo cambio nel Palermo, esce l’infortunato Nestorovski ed entra Sallai.

80′: Attacco sterile della Fiorentina che non crea pericoli dalle parti di Fulignati.

74′: Cross di Tello, Mlakar solo in area di testa non centra la porta, grande occasione per la Fiorentina.

71′: Contropiede Palermo in superiorità numerica ma Aleesami si fa stoppare in angolo da Badelj.

70′: Ultimo cambio per Sousa, dentro Mlakar, esordio per lui, ed esce Ilicic. Tutto per tutto della Fiorentina.

68′: Cambio nel Palermo, esce Andelkovic ed entra Gonzalez.

67′: Diamanti ci prova da centrocampo, palla fuori non di molto.

63′: Ammonito Astori che strattona Nestorovski che stava ripartendo nella trequarti della Fiorentina.

61′: Mancino di Chiesa da fuori area, Fulignati mette in angolo.

57′: Secondo cambio per Paulo Sousa, entra Saponara ed esce Salcedo. Fiorentina sempre più offensiva.

55′: Ammonito Dimanti che falcia Borja Valero.

53′: C’è solo il Palermo in campo e la Fiorentina continua a soffrire, urge un cambio di marcia.

51′: Mancino al volo di Nestorovski da fuori area, palla fuori di un soffio.

50′: Palermo che adesso può approfittare degli spazi che lascia una Fiorentina lenta ma riversata in attacco.

46′: Discesa di Rispoli che si beve Astori, palla in mezzo per Nestorovski, ma salva la difesa viola.

45′: Inizia il secondo tempo con il Palermo in vantaggio e in possesso palla.

45+1: Finisce qui un primo tempo deprimente da parte della Fiorentina.

45′: Occasionissima per Babacar, imbeccato sul filo del fuorigioco si fa ipnotizzare da Fulignati che mette in angolo.

43′: Punizione di Ilicic di pochissimo sopra la traversa. Fiorentina vicina al pareggio.

40′: Fiorentina che da qualche minuto si è stabilizzata nella metà campo del Palermo ma non arrivano pericoli.

37′: Sousa corre ai ripari con il primo cambio della partita con Chiesa al posto di Milic.

32′: Vantaggio del Palermo. Diamanti disegna una punizione imprendibile per Tatarusanu. Rosanero in vantaggio.

31′: Ammonito Salcedo che stende Jajalo nei pressi del limite dell’area della Fiorentina. Punizione insidiosa per il Palermo con Diamanti.

26′: Triangolo Astori-Milic-Astori con il cross di quest’ultimo per nessuno in area. Fiorentina che cerca ancora l’idea giusta per sfondare la difesa di un Palermo attento.

23′: Cross di Aleesami, buca di Sanchez con Nestorovski che in ritardo non ne approfitta.

20′: Ammonito Nestorovski che stende Sanchez a centrocampo. Primo giallo del match proprio per i padroni di casa.

18′: Ilicic ci prova ma stende Goldaniga centrato nelle zone basse.

14′: Borja Valero perde lo scontro con Chochev che poi prova a sorprendere Tatarusanu da centrocampo, nessun problema per il portiere della Fiorentina.

10′: Intanto il Crotone è in vantaggio sul Milan. Fiorentina in possesso palla ma che non riesce ad essere incisiva.

5′: Contropiede Fiorentina con Tello che però al limite dell’area si impappina e perde il pallone.

2′: Palermo che si fa vedere con Rispoli rimpallato da Astori.

1′: Inizia la partita con la Fiorentina in tenuta bianca che dà il via al match. Forza Vi0la!

Tutto pronto al Barbera per Palermo-Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

104 commenti

  1. E’ una vergogna ASSOLUTA questa squadra senza PALLE e CARATTERE con un allenatore (se così si può chiamare) inadatto e inappropriato, una dirigenza ridicola e fallimentare che esprime solo parole senza significato. Come tifoso PRETENDO che la mia squadra del CUORE sia ben rappresentata e non un’ espressione di ridicolezza, ma che sia ORGOGLIO della MAGLIA VIOLA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Le prossime partite dovrebbero giocarle senza la maglia viola addosso. Una squadra di mezzi uomini senza attributi che riflettono perfettamente quelle spilorcie delle sorelline foulardate.

  3. Ma i Della Valle l.avranno vista la partita???…io dico i fratellini non la guardano nemmeno…

  4. ANTONINOOO facciamoci prestare i difensori dal Palermo, secondo la tua ipotesi avremmo più punti visto che oggi non siamo mai riusciti a tirare in porta!! Un giocatore o 2 non spostano gli equilibri, se non sono fenomeni, si difende con il reparto e di squadra! Cosa che il filosofo non sa’ insegnare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*