Questo sito contribuisce alla audience di

Pallavicino: “Fiorentina appaltata a Cognigni. Con Della Valle non ci sarebbero certe problematiche”

Il noto procuratore Carlo Pallavicino, a Radio24 parla così del momento della Fiorentina: “Firenze non si sente più legata alla famiglia Della Valle ed è un peccato perché questa sarebbe una proprietà che farebbe bene al calcio ma non sa scegliere i collaboratori. Cognigni ha gestito la Fiorentina in maniera tale da non lavorare mai con la giusta armonia. Mercato? Negli ultimi anni è sempre la stessa storia, ogni estate ci sono problematiche ambientali legate ad atteggiamenti poco chiari di chi gestisce la Fiorentina. Se Della Valle fossero più presenti non ci sarebbero queste problematiche. Oggi la Fiorentina è una società appaltata a Cognigni che non riesce a fare calcio. Penso proprio che Bernardeschi andrà alla Juventus, ma questo è l’ultimo dei problemi, non ci saranno rivolte per questo trasferimento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. Ho sempre scritto che cognigni è incapace di confrontarsi con gli altri dipendenti. È arrogante e dilettante, non può gestire un’azienda normale figurarsi una società calcistica. Non capisce nulla di organizzazione e comunicazione. I rapporti umani per lui sono un optional. Fa saltare trattative di rinnovo o di acquisto per pochi spiccioli, ci fa perdere giocatori a zero euro ecc.. Giovani regalati… Si crede il genio del mercato e non sa nulla.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*