Questo sito contribuisce alla audience di

Panatti e Bittante stupiscono

In Lega Pro ci sono diverse pianticelle viola a farsi le ossa. In Prima divisione girone Bnel Perugia che vince 1-0 a Benevento, il centrocampista in prestito Di Tacchio gioca dall’inizio fino al 64’ fornendo una prova sufficiente e rimediando un’ammonizione, mentre il centrocampista in prestito Cenciarelli è out per una lesione al bicipite femorale. Nell’Avellino che vince 3-0 a Prato imponendosi sempre più in vetta alla classifica, il terzino destro in prestito Bittante ed il centrocampista in comproprietà Panatti stavolta giocano entrambi dall’inizio e molto bene, col secondo che addirittura mancava dal campo da quasi due mesi. Il difensore in prestito al Pisa Rozzio resta in campo senza commettere sbavature fino al 66’ per far posto ad un attaccante, nella sconfitta per 1-0 a Benevento. Nei pontini l’attaccante in comproprietà Jefferson parte dalla panchina ed entra al 62’ rendendosi protagonista di un assist per Barraco a cui il portiere dei toscani nega il raddoppio.

In Seconda divisione girone A, nel Venezia che pareggia per 2-2 col Valle d’Aosta, il centrocampista in comproprietà Taddei stavolta entra solo al 63’ disputando una prestazione appena sufficiente. Nel girone B, nel Gavorrano dell’ex viola Buso che pareggia 1-1 in casa del Vigor Lamezia, il difensore in comproprietà Fatticcioni disputa una prova sufficiente, mentre il centrocampista in comproprietà Grifoni ripassa dalla tribuna alla panchina. Nel Borgo a Buggiano il centrocampista in comproprietà Baccarin colleziona un’altra tribuna nella vittoria per 2-1 in casa dell’Aversa Normanna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA