Panchina Zenit, Sousa passa in seconda fila

sousa

Paulo Sousa era stato accostato alla panchina dello Zenit San Pietroburgo più volte con i russi pronti a mettere sul piatto milioni e milioni di euro pur di convincerlo ma con il passare del tempo si è capito che il nome in pole per la panchina non è quello dell’attuale tecnico della Fiorentina. Infatti, come riportano i tabloid inglesi, il vero sogno dello Zenit è Pellegrini che a fine stagione lascerà il Manchester City.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Fabio dice è gia in una grande squadra, mi vien da ridere con noi non vincerà mai nulla quindi se vuole alzare un trofeo è meglio cambiare e trovarsi una squadra seria dove ci siano dirigenti all’altezza non come i nostri.

  2. sousa è già in una grande squadra quindi testa al lavoro senza farsi condizionare dalle voci dei giornaletti strisciati!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*