Pane: “Montella e la Fiorentina hanno lavorato benissimo anche questa stagione, adesso Vincenzo vuole sapere le intenzioni della società”

Alessandro Pane, ex allenatore dell’Italia Under 19 ed amico di Vincenzo Montella, è intervenuto a Radio Sportiva. Ecco le sue parole: “La Fiorentina ha fatto un altro ottimo campionato così come Montella ha lavorato alla grandissima anche questa stagione. Vincenzo vorrà capire quali sono i programmi e le intenzioni della società. Fine ciclo? Penso che Montella si riferisse all’età media della squadra: inoltre i tecnici hanno il polso del gruppo e si rendono conto quando sono riusciti a tirare fuori il massimo da una squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. supercannabilover

    .. mi riferivo a Franco4

  2. Concordo pienamente con cisko, si può anche ricominciare con gente giovane, ci si mette calmi e si aspetta. Tanto si è aspettato tanto che si può farlo ancora. Importante siano chiare le prospettive e la nostra dimensione

  3. Il problema rimane il solito che c’era 6 mesi fa quando scrissi : molti guardano il calcio e pochi lo capiscono.
    Non capirete mai un c****!
    Montella migliora anno dopo anno e diventerà un grandissimo.
    Lui ha detto alla Proprietà che ci sono almeno 5 o 6 elementi che non potranno dare piu di cosi.
    Per cui vanno sostituiti con gente nuova.
    Quindi, o si prende gente forte e già pronta (ma questo richiede un esborso che i DV non sono pronti ad affrontare) o si prende gente “di prospettiva”, su cui lavorare per arrivare a certi risultati (ma questo richiederà tempo e pazienza e soprattutto l’ammissione pubblica da parte della Proprietà sui reali obiettivi della squadra).
    Montella può ripartire anche con questa seconda ipotesi, ma ADV deve dire pubblicamente che il traguardo sarà il settimo posto.
    Ovviamente Montella è ambizioso e vorrebbe vincere, ma i DV non hanno nessuna intenzione di mettere piu soldi di quanti entreranno.
    Quindi: cosa ve la prendete con Montella?
    Totale stima a Vincenzo che dice schiettamente ciò che pensa, senza prendere in giro nessuno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*