Paolo Rossi: “Mi rivedo in Kalinic per certi aspetti. Che coppia lui e Pepito insieme!”

L’ex campione del mondo dell’ 82 con la Nazionale Azzurra Paolo Rossi parla a proposito della Fiorentina sulle pagine de La Nazione:

“Il gioco più bello lo stanno esprimendo Napoli e Fiorentina per qualità e spettacolo, in questo ordine. Dietro di loro c’è la Roma. Kalinic? Tanto di cappello, è un signor centravanti. Bravo, solido, concreto, punta la porta e va subito al sodo, tutto arrosto e poco fumo. Secondo Trapattoni, Kalinic è una via di mezzo fra me e Vialli, e  ha ragione. Mi rivedo in lui per come si muove in area di rigore, per come segue l’azione e sa farsi trovare pronto al momento giusto. E Vialli? Gli assomiglia nel movimento, nella capacità di fare pressing e aiutare la squadra. Con Pepito Rossi ci sono i pressupposti per una coppia micidiale. Napoli e Fiorentina si assomigliano anche per il fatto di giocare con una punta centrale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA