Questo sito contribuisce alla audience di

Papa Waigo: “Battere la Juventus come vincere uno scudetto. I tifosi devono tanto a Della Valle”

Papa Waigo, uno degli indimenticabili di casa Fiorentina per aver deciso una partita contro la Juventus nel 2008, a Stop & Gol su Radio Fiesole parla così dei viola e della partita contro i bianconeri: “Partita in cui i giocatori potranno dimostrare il loro vero valore. Cosa direi a giocatori viola? Sarebbe bello mostrargli il nostro ritorno a Firenze dopo il 2-3, sembrava di aver vinto uno Scudetto. Quindicimila ad aspettarci, indimenticabile e unico. Corvino e i Della Valle? La società e la città devono tanto a questa famiglia. Con il loro legame, sono speciali. Corvino conosce bene la piazza. Il calcio di oggi è difficile, serve maggiore ambizione. Sono passati da qui tanti giocatori giovani, anche a causa delle dinamiche del mercato, ma serve esperienza. Se ogni anno partono in due o tre è difficile puntare in alto: devono sedersi e parlarne. Non conta solo avere un contratto, ma anche la motivazione e giocare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*