Questo sito contribuisce alla audience di

Paparesta: “Rigore inesistente e gol di Di Natale da annullare. Il capitano friulano doveva anche essere espulso”

L’ex arbitro Gianluca Paparesta, opinionista Mediaset, ha realizzato la moviola della partita Udinese-Fiorentina: “Il rigore? Innanzitutto Domizzi è in posizione di fuorigioco quando riceve la palla da Muriel. Poi finisce a terra dopo il contatto con Migliaccio. La dinamica sembra proprio quella del rigore, ma non ci sono immagini chiare che evidenzino il momento dell’impatto. Prima della trasformazione, Aquilani va sul dischetto per scavare una piccola buca, Di Natale se ne accorge, si avvicina e gli rifila un calcetto. Il regolamento è chiaro: Di Natale doveva essere espulso e Aquilani ammonito. Il gol del 2-1 di Di Natale? L’attaccante dell’Udinese è in posizione di fuorigioco sul lancio di Lazzari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Stavo cercando le immagini di Aquilani nel momento del rigore, e mi sono imbattuto in questa moviola del vostro sito. Non ho rivisto le immagini in tv perchè ero allo stadio e oltrettutto in curva quindi in posizione non ottimale per vedere le linee dei fuorigioco, sul secondo gol si sicuramente leggendo i commenti sar fuorigioco, ma quando contro una squadra che gioca in linea coi difensori avversari si gioca spesso con la trappola del fuorigioco prima o poi rischi di essere fregato. Comunque bella squadra la vostra in mezzo al campo, bel fraseggio, a mio parere la miglior squadra vista quest’anno a Udine per qualità in mezzo al campo. Però un attacco così scialbo non è da squadra che lotta per un posto in Europa. Saluti senza rancore da un tifoso bianconero

  2. Mi date una risposta a questo ,come si fà ad essere ottimisti in un campionato che è falsato, ieri l’arbitro di porta ha visto il rigore ma non i giocatori 4 per la precisione in fuorigioco, inoltre l’arbitro ha ammonito Aquilani e Di Natale che ha tentato di colpirlo come fece cerci con DeCiglie che venne espulso, ed invece Di Natale niente come se tutto fosse normale . Pizarro basta che sfiori un avversario viene ammonito subito , ditemi se questo è una cosa normale , senza parlare del gol di mano della Lazo, ma come si fà ancora ad essere convinti di un campionato regolare .

  3. Vero verissimo andava buttato fuori dinatale e solamente questi piaceri alla fiorentina non li fanno

  4. GLI ARBITRI E’ DA SEMPRE CHE DANNO CONTRO LA FIORENTINA, BISOGNA CHE I DELLA VALLE INTERVENGANO!! LA LAZIO FA GOL DI MANO E NESSUNO DICE NULLA, CI SONO SEMPRE DUE PESI E DUE MISURE!! BASTA COL FAIR PLAY, CI PRENDONO PER I FONDELLI!! E BASTA CON UNA SOCIETA’ BUONISTA, E STAFF, ALLENATORE E GIOCATORI BUONISTI: NON SI PUO’ MOLLARE DI FRONTE ALLE INGIUSTIZIE ARBITRALI, MA AUMENTARE LA CATTIVERIA E NON ANDARE FUORI DI TESTA COME CI E’ CAPITATO IERI!! NON MOLLIAMO: TUTTO E’ ANCORA POSSIBILE!! BATTERE LA ROMA, POSSIAMO E DOBBIAMO FARCELA!!

  5. A PARTE CI VUOLE SUBITO UN ATTACCANTE CHE SEGNI….POI PER COMPLETARE QUESTO CAPOLAVORO DI SQUADRA CI VORREBBERO ALMENO DUE BUONI ACQUISTI…..PERCHE’ SAREBBE UN PECCATO NON COMPLETARE QUESTA BELLISSIMA ROSA….A PARTE NON MI SPIEGO COME E’ POSSIBILE DA PARTE DEI DISEGNATORI AVERE SPESSO UNA DIREZIONE A SFAVORE DELLA VIOLA……ACCETTO DI PERDERE QUALCHE PARTITA PERCHE’ FA’PARTE DEL GIOCO DEL CALCIO, MA PERDERE ONESTAMENTE………E NON COME QUEST’ANNO ….QUANTI PUNTI LASCIATI A CAUSA DEGLI ERRORI ARBITRALI…..QUESTA COSA VALE ANCHE PER LE ALTRE SQUADRE…….FORZA FIORENTINA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*