Questo sito contribuisce alla audience di

Solo Agnelli-Elkann e Berlusconi davanti ai Della Valle nella classifica dei più ricchi d’Italia

Il noto sito Calcio&Finanza ha analizzato all’interno di un focus quelli che sono i patrimoni (in termini di denaro) dei più importanti proprietari di club di Serie A, elencandoli in una speciale classifica in base alla loro “ricchezza”. In testa c’è la famiglia Agnelli-Elkann, dietro quella Berlusconi che – per ora – è ancora alla guida del Milan. Alle loro spalle, al 3° posto, ci sono Diego Della Valle e Urbano Cairo, proprietari rispettivamente della Fiorentina e del Torino, ma in settimana lavorano per le loro società, Tod’s e Cairo Communication. Nello specifico, per ciò che riguarda il proprietario della Fiorentina, DDV controlla, secondo i dati pubblicati dalla CONSOB, il 60% di Tod’s, la società ha una capitalizzazione di 2,01 miliardi di euro e il valore della partecipazione del patron è di 1,2 miliardi di euro. A questa si può aggiungere il 7% di RCS che vale ‘appena’ 31 milioni di euro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Scusa AXL,posso anche concordare col fatto che se hanno preso la Fiorentina,qualche soldo ogni anno devono mettercelo,e questo mi sta bene come ragionamento (lo hanno fatto per i primi sette anni). Però non capisco quali favori avrebbero ricevuto da Firenze e dalla Fiorentina. Di sicuro nel loro ambiente erano già ampiamente conosciuti anche prima di rilevare la società Viola,di sicuro avevano già una montagna di soldi molto prima di rilevare la Fiorentina (che casomai glielo ha fatto perdere qualche soldo non certo guadagnare),di sicuro il marchio Fiorentina non è mai stato sfruttato per associarlo ai negozi Fay,Tod’s,Hogan (non ve ne è traccia in nessun negozio nel mondo. C’era una cosa che Firenze poteva aver fatto,e quello sì che sarebbe stato un enorme favore,cioè fargli costruire e speculare qualcosa per la costruzione della cittadella Viola compreso il nuovo stadio. Ma son passati nove anni da quando i DV hanno chiesto la possibilità di fare ciò,e ancora non siamo a nulla. Speriamo che finalmente si sia arrivati alla conclusione di questa vicenda,con la presentazione del progetto definitivo in comune.

  2. Luca di maranello intanto pensa alla Ferrari che sta facendo schifo da diversi anni occupati di questo in primis
    POi il discorso che hai fatto che x 4 tifosi deve rimetterci i soldi?? 1 non sono 4 ma penso la stragrande maggioranza dei tifosi vuole una squadra che vince e se ci rimerte qualke soldo beh fa parte del gioco il tuo padrone DV l ‘ha voluta la bicicletta e ora che pedali visto che ha avuto molti vantaggi e favori grazie a FIRENZE e Fioretina che pretende che sia tutto gratis?

  3. Questi grandi imprenditori , a conti fatti devono rientrare di una trentina di milioni ogni sei mesi , con una societá che da due anni non investe , e con un parco giocatori di medio livello più tendente al basso .
    Ora i discorsi sono due, o sono degli incompetenti (cosa che potrebbe starci) oppure i soldi prendono altre strade !
    Dovessero cedere Kalinic a quelle cifre in tre anni avrebbero ceduto giocatori per un valore superiore ai cento – centodieci milioni euro ! Serve un controllo da parte degli organi competenti, che non sia però il collegio dei revisori dei conti pagato dai DV

  4. Tifosi sempre piu imbarazzanti Quindi uno ci deve rimettere dei soldi x fare contento 4 tifosi ?
    Che provincialotti Comprate I bilanci e leggeteli Ma bisogna saperlo fare

  5. Il contabile por el pueblo

    Neanche gli Elkann buttano soldi a fondo perduto.Cmq contano i bilanci e tranne 3 volte per un importo di 7 mln complessivi,sono sempre stati in rosso.Se poi i bilanci sono costruiti ad arte per far emergere perdite inesistenti,va dimostrato.Come?Avendo accesso ai documenti contabili che attestano i costi:nel 2015 -15,2014 -37 ad es.I bilanci dicono questo:se qno ha la possibilità di entrare in possesso di tutte le fatture di pagamento ed ogni altro documento. relativo ad uscite,lo esamini e ci venga ad informare.Se accusiamo i DV di portare fuori soldi con qualche escamotage,che venga dimostrato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*