Pardo: “La Fiorentina è in calo, le manca qualcosa nelle partite importanti”

image

Pierluigi Pardo, giornalista Mediaset, è intervenuto a Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma: “La Fiorentina è in calo, è una squadra che nelle grandissime occasioni, quando c’è da tirare fuori la personalità sembra che manchi in qualcosa. Il primo gol del Napoli è venuto grazie ad una ripartenza, tipica delle grandi partite, e nel secondo tempo nonostante si siano fallite delle occasioni, il Napoli è stato bravissimo a chiudere il match. La vittoria aiuta psicologicamente la squadra azzurra anche in vista della partita di giovedì. Si è sbloccato Callejon, si è sbloccato Hamsik e non possono essere che note positive”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Certo questi di Mediaset ci godono quando noi si va male non è che gli è entrata la sindrome Fiorentina visto che è da tre anni che ne buscano le milanesi da noi.

  2. Certo aver fatto resuscitare Matri, Callejon e Hamsik mi brucia più delle sconfitte.

  3. Non abbiamo un vero leader che svegli la squadra quando si addormenta,avessimo uno che si prende la viola sulle spalle nei momenti di difficoltà lotteremmo per lo scudetto,altro che EL,speriamo arrivi nel prossimo mercato.SFV

  4. Con noi risuscitano anche i morti, e’ risaputo.

  5. Dite a Pardo che le partite importanti bisogna giocarle e nn mi sembra che ultimamente il “suo” milan ne abbia giocate molte

  6. Per vincere le partite importanti ci vogliono giocatori importanti, soprattutto a centrocampo, giocatori che facciano sentire il proprio peso e che facciano anche qualche Gol. Anche ai tempi di Prandelli c’era il problema di non vincere le garandi partite, anche più di adesso. Spero che nella prossima campagna acquisti, si tenga conto di questo.

  7. Ma vah, sei proprio un fuoriclasse Pardo, hai detto cose che non sapeva nessuno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*