Paris: “La Rai snobba la Fiorentina? Non è vero, per la partita con la Roma c’erano cinque inviati”

Paris

Sempre sul tema Fiorentina e rapporto con le tv nazionali, il Corriere Fiorentino ha intervistato Carlo Paris, direttore di RaiSport che ha rispedito al mittente l’accusa di snobbare i viola: “L’unica logica che conta è quella della notizia. Vi faccio un esempio per Fiorentina-Roma c’erano cinque inviati Rai al Franchi. Per questo sono stato accusato di essere filo-Renzi e assoggettato al potere politico. Niente di più falso, perché l’unica cosa che contava era dare un buon servizio per una partita tra prima e seconda in classifica. A noi non interessa se la Fiorentina ”tira” meno del Milan o di altre, a noi interessa quello che propone la serie A. Di certo per Fiorentina-Frosinone abbiamo avuto una copertura inferiore, ma qui ritorno sul concetto primario: conta l’importanza della partita stessa e la gerarchia delle notizie da mettere in scaletta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Li ………. tua!

  2. Infatti i 5 inviati erano lì per la Roma, non per la Fiorentina!
    Rai vergognosa…

  3. Spiritoso… aspetta tiro lo sciacquone…

  4. AHAHUAHUAUHUAUAHUAHHAU, L’AVETE CAPITA LA BATTUTA VERO!!! PRENDONO PURE PER I FONDELLI

  5. sono convinto che se anche vincessimo, farebbero servizi e servizi su come hanno potuto perderlo tutte le altre pur di non parlare della viola. gobbi gufi e giornalai vari

  6. Certo 5 inviati perchè c’era la roma. Per vedere se non snobbate la Fiorentina quanti inviati avevate col Carpi?

  7. scusate ma Paris di cognome fa Saint Germain?

  8. Ma chissenefrega se non parlano di noi per ora, tanto parleranno ooh se parleranno!

  9. l ‘importante è che siano neutrali gli arbitri,voi siete tutte braccia rubate all’agricoltura e ai marciapiedi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*