Parole che pesano come macigni

Sousa Inter

“Non sta a me, ma sarà la società stessa a giudicare il suo operato”. Parole forti quelle pronunciate da Sousa in conferenza stampa e che riecheggiano ancora nelle orecchie dei tifosi ma specialmente dei dirigenti perchè sono una presa di posizione forte detl tecnico portoghese rispetto all’operato della dirigenza fiorentina. Pradè, Rogg e soci si erano detti sempre pronti a intervenire sul mercato di gennaio per rimpolpare con (almeno) un difensore la rosa a disposizione del tecnico. Poi la telenovela Lisandro e adesso quella di Mammana hanno di fatto sancito le difficoltà della Fiorentina, con l’acquisto del difensore passato da colpo indispensabile a trattativa degli ultimi secondi. Ecco perchè le parole di Sousa pesano quanto macigni e sono sintomo di un malessere che parte da lontano: da quando Savic venne ceduto per far posto a un giocatore, Suarez, mai entrato nelle grazie del mister e che recentemente ha lasciato la maglia viola. La speranza di tutti è che il difensore tanto atteso arrivi e la task force viola ha poco più di 48 ore per portare a termine una missione che, tutti, davano per scontata fino a pochi giorni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Dedicato a chi …Prandelli e Montella permalosi! Non c’è programmazione a Firenze

  2. Abbiamo una grande squadra, un grandissimo allenatore e una pessima dirigenza o proprietà che sta facendo fare alla Fiorentina una gran figura di ….
    Non è possibile mettere in ridicolo una gloriosa società con i vari Salah, Milinkovic Savic, Lisandro, Mammana.
    Io non ho più alcuna fiducia nella dirigenza/proprietà!

  3. Se Sousa se ne andasse a giugno non mi meraviglierei di certo!!! Ma è incapacità dei dirigenti e dei specialisti di mercato della Viola o e la tirchieria dei Della Valle?!?….penso più la prima…. Mi viene in mente che all’epoca di Corvino spendevano e la Champions l’abbiamo pure goduta…. Certo, Corvino era pessimo come dirigente, ma è una volpe per il mercato…. A me sembrano delle signorine i nostri attuali dirigenti….

  4. dopo questa la vedo buia per i dv a Firenze….

  5. Una grande delusione. Poche chiacchiere ma anche pochi fatti. Chi vivra’ vedra’.

  6. Bravo uomo scanner é dal 2009 con questa storia e cmq se volevano una città x farsi pubblicità potevano comprare il Venezia calcio e non avevano l obbligo nemmeno di spendere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*