Questo sito contribuisce alla audience di

Partite sospese: A Istanbul la neve, a Firenze…gli Ufo!

Una partita di calcio, viene normalmente sospesa, a causa del maltempo, e della conseguente impraticabilità del terreno di gioco, come successo ieri sera alla Juventus, nella sfida di Istanbul con il Galatasaray. La Gazzetta dello Sport, però, ci riporta con la memoria al 24 ottobre 1954, quando in un Fiorentina-Pistoiese, incontro valido per il Campionato Riserve, l’arbitro fu costretto a decretare, anzitempo, la fine delle ostilità, a causa di alcuni agenti paranormali, gli Ufo, che stavano volando liberamente nel cielo di Firenze. Con il pubblico e i giocatori impauriti e distratti da questi oggetti non identificati, il direttore di gara preferì mandare tutti a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA