Pasqual: “Corvino mi portò a Firenze, lo posso solo ringraziare. Sull’Empoli…”

Manuel Pasqual, a Radio Bruno, parla della sua ormai ex squadra, la Fiorentina: “Addio a Pradè? Normale che in una società ci siano cambiamenti. Mi dispiace perché con lui ho avuto un rapporto particolare, non mi ha lasciato andare via quando le cose non andavano bene. Sono sicuro che troverà presto una nuova squadra. Spero che entrambi riusciremo ad accasarci velocemente. Corvino ha fatto molto bene alla Fiorentina, io lo posso solo ringraziare perché mi ha portato a Firenze. Sono convinto che farà nuovamente bene. L’Empoli è stata tra le prime squadre a chiamarmi. Ho parlato con loro ma non c’è ancora nulla di concreto. C’è tempo per definire il mio futuro. Jorgensen? Per me è stato un esempio perché mi sono rivisto in lui. Mi ha dato tanto e se la Fiorentina si affiderà a lui lo farà con la persona giusta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. chissa, magari ti ci riporta!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*