Pasqual e il caso della fascia. Ora non è più neanche vice

Ieri sera, con Gonzalo in panchina, ci si aspettava Manuel Pasqual come capitano della Fiorentina e invece Sousa gli ha preferito Borja Valero, e sicuramente Pasqual non l’avrà presa bene. Poi però è arrivato un altro colpo di scena perché al momento della sostituzione Borja Valero ha ceduto la fascia da capitano ma non a Pasqual bensì a Tomovic. Dunque Pasqual, nelle gerarchie di Sousa, è stato scavalcato da Gonzalo, Borja Valero e Tomovic. Una questione che Pasqual sembra aver preso in maniera molto professionale ma certamente dentro porta con sé la rabbia e la voglia di riprendersi quella fascia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Non sono problemi questi. Conta solo il gruppo.

  2. Sousa, Gonzalo e Borja sono dei LEADER!
    Pasqual NO!
    STOP!

    Se volete vincere (visto che lo pretendete) seguite Sousa, Borja e Gonzalo!
    Altrimenti andate dietro a Pasqual e non lamentatevi!

    Ma quali assist vincenti?
    Ogni anno ci fa perdere 6-7 partite lui!

  3. Questa non la trovo giusta, neanche un pò. E’ veramente inspiegabile che una persona seria e corretta come Manuel sia caduto così in basso nelle gerarchie. O è successo qualcosa fra lui e Sousa, altrimenti non è giustificabile e parecchio scorretta la cosa

  4. Come mai non si è sentita una minima intervista fatta a Sousa in merito a questa benedetta fascia, ci dovrebbe essere qualcosa che a noi tifosi sfugge perché mi sembra sia pure da semplice tifoso e che tra l’altro non vivo nemmeno a Firenze una persona troppo a modo x andare a cercarsi dei malumori fra i suoi giocatori! di preciso non si sà nemmeno come l’abbia presa Pasqual perché nemmeno lui mi sembra abbia rilasciato dichiarazioni.

  5. Uno dei pochi errori di Sousa, tra l’altro inspiegabile, sembra quasi un dispetto…

  6. Sono amareggiato nel vedere il trattamento riservato a Pasqual. Ma ieri non sarebbe stato giusto dare la fascia a Lui dopo la sostituzione di Borja. O fa il capitano titolare o nulla.

  7. Questa proprio non la capisco!

  8. Lasciamo fare a Sousa, anche perchè mi sembra che ci sappia fare con i giocatori , intendo nel senso di valorizzarli e di tirargli fuori il massimo, quindi mi fido di lui anche per quel che riguarda la fascia.
    Spero solo che sappia gestire al meglio le energie dei singoli per non veder la Viola fiacca in primavera.

  9. Ma perché generare scontento in un calciatore che ha sempre avuto un comportamento esemplare e improntato a grande professionalità? Davvero non lo capisco! A coloro che, da grandi esperti (poveri noi!), definiscono Pasqual un giocatore mediocre, vorrei consigliare di andare a rivedere tutti i gol che ha propiziato con i suoi cross, da Toni a Kalinic, passando per Gila, Baba ecc. ecc. Questi sapientoni che infamano il nostro capitano, mi fanno semplicemente c….e. SFV.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*