Pasqual: “I fischi ci stanno, ci sta meno deridere la squadra o Ilicic. Vicini a Montella” VIDEO

PasqualAtalantaManuel Pasqual, capitano della Fiorentina, celebra il successo col Parma che in un certo senso chiude una serie di polemiche che hanno attraversato la squadra dopo l’eliminazione in Europa League: “Questa vittoria ci serviva soprattutto per sorpassare il Genoa e per tornare al quinto posto in campionato. La squadra è tornata ad esprimere il suo gioco regalando solamente un’occasione al Parma. Abbiamo avuto sempre il pallino del gioco in mano riuscendo anche a creare tante occasioni da gol. Abbiamo sempre dato tutto in campo, giovedì avevamo di fronte una squadra difficile, avevamo chiesto l’aiuto del pubblico per provare a ribaltare il risultato ma non ci siamo riusciti. I fischi ci stanno, meno deridere Ilicic o la squadra con gli olé. Normale che ci siamo rimasti male perché abbiamo sempre dato tutto. La vittoria contro il Parma serve sia a noi sia ai tifosi”. Su Montella: “Se rimanere o meno è una scelta che il mister farà con la società, il nostro compito è far sì che il mister possa scegliere cosa fare. Abbiamo sempre dato tutto, se ci ha difeso come ha fatto vuol dire che siamo tutti vicini a lui”.

Iscriviti a Fiorentinanews Channel su YouTube per vedere tutti i migliori video sulla Fiorentina

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*