Pasqual: “Non è facile alzare l’asticella ma vogliamo il quarto posto”

Pasqual Torino

In occasione di un evento al Meyer, a sostegno della battaglia contro il diabete, Manuel Pasqual si pronuncia così: “La temperatura in questi giorni è particolare, spero che agevoli soprattutto lo spettacolo visto che sono due squadre abituate a far divertire i tifosi. Il nostro non è un momento semplcie però il problema è che siete troppo abituati a fare calcoli. A ottobre non li facevamo ed eravamo primi in classifica, il calcio è questo altrimenti tutti avrebbero la possibilità di prefissarsi degli obiettivi certi. Vanno limitati i danni e nel tempo più veloce possibile dobbiamo riuscire a reagire e ritrovare il nostro gioco. Calo prevedibile? Nell’arco di una stagione i momenti di calo ci sono sempre, poi si può discutere che sia fisico o mentale, la bravura di una squadra è quella di fare gruppo. Il nostro gruppo ha dimostrato di poter sconfiggere momenti difficili in passato. Sono stato il primo a dire che non era facile migliorare quanto fatto gli anni scorsi ma la squadra ha cambiato mentalità, modo di giocare e sta facendo bene. L’obiettivo è ripartire dall’Europa League e dal quarto posto, se faremo meglio avremo alzato l’asticella”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*