Pasqual: “Peccato non poter più litigare con Corvino. Un gol alla Fiorentina? Esulterei ma con rispetto”

Altre battute da parte di Manuel Pasqual, presentato oggi come nuovo calciatore dell’Empoli: “Sarà sicuramente una doppia sfida particolare, soprattutto la gara in cui tornerò nella mia ex casa. Spero di non fare eccezione nella regola dei tanti ex che segneranno alla Fiorentina ma se dovessi esultare, lo farò nel massimo rispetto dei miei ex tifosi, ai quali non vorrò mai mancare di rispetto dopo quello che mi hanno regalato l’8 maggio scorso. Il ritorno di Corvino? Mi ha preso lui dall’Arezzo nel 2005, sono molto affezionato a lui e gli ho mandato un sms appena è stato ufficializzato. Sono contento e spero possa far bene. Mi dispiace non poter più litigare con lui come facevamo prima”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. È giusto che esulti per la tua nuova squadra e per far gioire i tuoi nuovi tifosi. Noi sapremo che la tua sarà vera gioia e non vendetta o ripicca verso quei colori che hai sempre indossato con onore. In bocca al lupo Manuel, che bello sarebbe vederti tra qualche anno allenatore dei nostri ragazzi del settore giovanile

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*