Pasqual: “Prometto ai tifosi dell’Empoli che mi purificherò dalla Fiorentina. Sousa e Martusciello? Diversi ma…”

L’ex-capitano viola Manuel Pasqual, dal ritiro dell’Empoli a Sestola, ha parlato ai microfoni del Tgr Toscana: “Per purificarmi dalla Fiorentina cosa prometto ai tifosi dell’Empoli? Posso solo promettere di pedalare in campo e mettere più palle possibili agli attaccanti per fare gol e credo che raggiungere l’obiettivo finale che è la salvezza sia la porta santa per la purificazione. In questi primi giorni ho sensazioni positive, il gruppo mi ha subito accettato e mi ha messo subito in grado di inserirmi. Il modo di lavorare è diverso. Sousa e Martusciello? A livello tattico sono due allenatori diversi ma sono ugualmente attenti ai dettagli. Prometto di dare il massimo per la salvezza -dice ancora – perché la terza salvezza consecutiva è il nostro scudetto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Gli empolesi fanno tenerezza come un cucciolino menomato. Deve essere difficile essere oscurati da Firenze. Per quanto possano fare Empoli rimarrà sempre un paese sconosciuto senza storia in provincia della grande Firenze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*