La Fiorentina non segna più, colpa solo di Mario Gomez?

Gomez Testa JuventusSei reti subite e zero fatte, è il misero bottino delle due gare più importanti della stagione, in attesa di quella di giovedì contro la Dinamo Kiev. La Fiorentina non segna più, ma non basta, la Fiorentina non tira più nemmeno in porta. Contro il Napoli, così come contro la Juve, la squadra di Montella ha tirato in porta, forse, un paio di volte, nulla di più e niente di pericoloso. In questi casi la colpa ricade spesso sull’attaccante di riferimento, quindi Mario Gomez, colui che avrebbe il compito di trascinare la Fiorentina e di finalizzare il gioco costruito dal resto della squadra. Tutto vero, tutto giusto, ed è evidente che il tedesco nella sua avventura fiorentina ha deluso ma non è certo colpa sua e basta perché in questo momento la Fiorentina non costruisce neppure il gioco che Gomez dovrebbe finalizzare. Ma allora di chi è la colpa, sempre che ci possa essere un solo colpevole, quando e perché la Fiorentina si è inceppata?

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

54 commenti

  1. Io ns peggior difetto che per molto tempo e’ stato considerato un pregio è il famoso palleggio. La squadra e’ costruita per giocare passando la palla all infinito in orizzontale cercando qualche imbucata, il guaio è’ che se trovi squadre aggressive che ripartono e se poi non sei in condizioni fisiche perfette ti sciogli come neve al sole. Gomez non è’ adatto a questo gioco inoltre. La squadra deve imparare a ripartire velocemente e a verticalizzate molto di più mi meraviglio che Montella non se ne accorga. Non si tira mai e si cerca di arrivare in porta col pallone ma come si fa!????

  2. Grazie Ciskino, ti sarò grato a vita per queste lezioni di calcio (gratuite!!) che mi stai dando.

    I miei poveri quattro occhi in effetti mi stanno tradendo, inoltre anche la mia gamba (che ho perso per metà, nella guerra del Vietnam) mi sta dando problemi. Però ti assicuro che, al di là di queste piccole cose, della mia epatite B, e di qualche problema con l’alcool, sto da Dio!!!
    🙂 🙂 🙂

    Ciao ciao, Ciskino!!!!!! 🙂

  3. No Paolino, ti ho solo dato l’opportunità di imparare qualcosa.
    Se poi tu vuoi continuare a guardare le partite di calcio fissando il pallone con i tuoi quattro occhi, fai pure.
    Ma butti via inutilmente il tempo.
    A quel punto vai tu al posto di Gomez se vuoi aspettare il pallone sui piedi a 6 metri dalla porta.
    Tanto che differenza c’è tra te e Gomez?
    Siete entrambi spettatori!!!

  4. Ueee Cisko, che fai minacci, adesdo??? Tipico di chi ha argomenti e cervello, soprattutto tanto cervello.

    Maremma, avessi io tutta questa scienza … sei proprio una persona fortunata 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*