Pasquale Bruno: “La Fiorentina è un punto interrogativo. Arrivasse tra le prime tre sarebbe un’impresa titanica”

L’ex viola Pasquale Bruno a Radio Bruno ha parlato del momento che sta vivendo la Fiorentina tra campionato ed Europa: “Il gol preso contro la Roma ha palesato qualche limite in difesa. Sono cose che non si vedono nemmeno tra i dilettanti. Adesso, nel complesso, il livello del campionato di Serie A è più basso rispetto a qualche anno fa. Per quel che riguarda l’attacco invece Kalinic mi piace tantissimo, credo che Pradè abbia fatto un grande affare a prenderlo. La Fiorentina è un grosso punto interrogativo: se a gennaio fosse ancora in testa alla classifica Della Valle potrebbe decidere di comprare qualche giocatore top per rinforzare la rosa. Con la rosa attuale già raggiungere il terzo posto sarebbe un’impresa colossale visto che, a mio parere, ci sono squadre più attrezzate dei viola. La Fiorentina di Sousa gioca con lo stile di quella di Montella, con questi giocatori si deve giocare in questa maniera per ottenere il massimo da loro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. UNA LEGGENDA VIVENTE !!! le dichiarazioni su bonucci fantatiche. Facciamolo allentre per qualche mese fino alla partita con la roma… basta che arrivi a tiro di salah una volta sola…. BASTA UNA.

  2. Sandrocuoreviola

    Se la fiorentina e’ un Punto interrogativo, che dire delle varie juventus,milan,inter o della roma..non mi sembrano delle certezze..

  3. Tu giocavi a calci non a calcio………..x cui….!!!!!

  4. Anche per te giocare in serie A è stata un’impresa..eppure..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*