Pasqualin: “La Fiorentina doveva svegliarsi prima per assicurarsi Salah, ora rischia…”

L’agente Fifa Claudio Pasqualin a Radio Blu parla della complessa situazione di Salah e dell’addio di Montella: “Se la cosa si regolasse solo tra le due società ci sarebbero meno problemi ma evidentemente non si è tenuto conto che il calciatore può legittimamente dire la sua e può così scombussolare questi accordi. Magari la Fiorentina doveva preoccuparsi un po’ prima, vedendo subito di che pasta era fatto il ragazzo, di avere subito il suo irrevocabile assenso. Ad un certo punto anche lui deve pensare ad i suoi interessi personali e può fare scelte diverse, preso atto dell’asta che si sta scatenando. I discorsi sulla riconoscenza purtroppo non valgono nel calcio. Formula sui 18 mesi? E’ applicabile ma il tutto è comunque sempre legato alla firma, con quella poi si può adeguare qualsiasi situazione. L’esperienza insegna che bisogna sempre cercare di sistemare tempestivamente le cose, la situazione non è più tempestiva ormai. La volontà del calciatore ormai è sovrana e forse bisognava assicurarsela prima. Addio di Montella? Ho qualche perplessità, credo che potrebbe esserci un contenzioso sul filo del rasoio, non mi sento di dare con certezza ragione a Montella o alla Fiorentina. Gli spazi per un’azione di richiesta risarcitoria però da parte di Montella ci sono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Certo che la viola doveva svegliarsi prima, ma evidentemente non e’ così semplice come sembra a voi chiudere le trattative,blindare i giocatori ect….e non e’ solo questione di soldi visto che un vecchio marpione come Galliani e’ diventata la barzelletta del momento visti tutti i giocatori che ha perso in pochi giorni nonostante un budget di tutto rispetto….il calcio o meglio i piranha procuratori fanno tutto e il contrario di tutto x cui cose come parola data,riconoscenza ect fanno parte di un mondo che non c’è più….fiducia con salah o senza…forza viola sempre.

  2. Mohamed Salah in persona

    Dela Vale dorme fino a mezogiorno e mezo, mi ha proposto rinovo di contrato che aveva ancora cispe sugli ochi. Ma io poso stare in squadra con presidente così?

  3. Comincio seriamente a pensare che forse è la volta buona che si levano di torno Sti insciarpati con le ciabatte a pallini gialli..datemi pure addosso ma io non li posso più vedere preferisco ripartire dalla B pur che arrivi qualcun altro.

  4. NON SI PUÒ ANDARE AVANTI COSI SIAMO LA BARZELLETTA D’ITALIA E QUESTO SILENZIO ASSORDANTE DEI DV NON MI PIACE PER NIENTE.

  5. La Fiorentina ha dormito con Montolivo, ha dormito con Ljajic, ha dormito con Neto, ha dormito con Salah, ha dormito con Babacar, ha dormito con Bernardeschi, … la Fiorentina dorme!!!!

  6. Mi garberebbe tanto sentire Salah commentare così : A gennaio sono venuto con Montella………..a giugno Montella non c’è più e Salah………..se ne và !!!!
    Sempre e comunque Forza Viola…………..Ma Moamed sè perso !!!

  7. Zzzzz ronf ronf ronf e perdiamo salah

  8. Zzzzzz ronf ronf ronf della valle.. salah va all’inter e voi zzzz ronf ronf

  9. La Fiorentina è REGOLARMENTE in ritardo su tutti i fronti (rinnovo contratti, scelte tecniche, acquisti, contrattualizzazione sponsor).
    Regna il caos in società nonostante il gruppo folto di dirigenti e mezzi-dirigenti.
    Non si capisce se è tutta colpa di Cognigni o se le sue colpe sono imputabili ad ADV.
    Sta di fatto che a livello societario siamo ridicoli!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*