Paulo Sousa: “Certo che non rimetterei la squadra del primo tempo. Diversi elementi hanno fatto fatica”

Intervistato da Mediaset Premium, l’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, non ha certo nascosto il suo disappunto per il primo tempo della squadra: “Se rimettere la stessa squadra del primo tempo? Certo che no (ride ndr). Però quando uno mette in campo una squadra è perché è convinto. Abbiamo cercato di porre rimedio e alla fine ci meritavamo qualcosa in più. Io cerco di crederci alla qualità dei singoli e di tutti i giocatori. Abbiamo avuto diversi elementi che hanno fatto fatica e ci hanno messo in difficoltà sia con il loro possesso palla che in fase difensiva”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Violaadimilano

    Ragazzi non confondiamo i piani di giudizio. Chi ha mai detto che Sousa non è un uomo? anzi da lezioni a tanti nella Viola. Ma qui si parla di altre cose. Di due punti e del primato in classifica buttato al vento. E questo è stato un errore grave di presunzione. Se voleva fare il turn over lo doveva fare al contrario: mettere in cassetto il risultato con i migliori e poi cambi oculati. E poi basta coi calcoli sulle partite degli altri o sfighe varie: se vogliamo lo scudo son partite da vincere

  2. spero vivamente non diventi supponente come Montella
    non capisco la scelta di rebic
    Avesse mai fatto una grande partita
    come attaccante è il 6° della rosa e a destra non ci può stare

    suarez ieri mi ha molto deluso,dopo 2 settimane di allenamenti x le nazionali avrebbe dovuto pressare e correre come hanno fatto i giocatori dell’empoli

    Baba ha corso e pressato,ma nemmeno Kali avrebbe fatto qualcosa con rebi e mati(anche lui non ha senso,come a malincuore rossi )e con l’atteggiamento del 1° tempo

  3. Caro, bastava che avessi messo in campo la stessa squadra che ha dominato la Sampdoria sul proprio terreno.E’ tanto difficile confermare la squadra che vince?Si dice che somiglia a Trapattoni,No lui non cambiava mai la squadra vincente. Per cosa poi?Per far riposare Kalinic che quando è entrato ha fatto faville mentre io riposato Babacar non si è mosso? Chi era il più stanco e perchè Higuain nel Napoli gioca sempre?Poi ci vuole tanto a capire che il ragazzotto Rebic al massimo puù giocare in B?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*