Paulo Sousa: “Ci sono squadre più forti ma i risultati dipendono da tanti fattori. E stiamo crescendo”

Fermata anche a Sky per il tecnico viola Paulo Sousa: “Sono contento, solo chi lavora ha la possibilità di arrivare a raggiungere questi risultati. Sono felice della prestazione e del lavoro dei ragazzi, anche se hanno poco tempo per lavorare sul campo. L’Atalanta ci ha creato grandi difficoltà anche in inferiorità numerica, è questa la strada da percorrere. Se mi aspettavo il primato? Mi aspetto sempre che quando uno crede in quello che fa trovi poi soddisfazione. Ho avuto dal primo giorno una grande attitudine al lavoro e nell’applicazione alla nostre richieste. Stiamo crescendo perché cresce l’intesa tra i reparti e tra i giocatori. Uno ci crede finché ha la possibilità di lavorare. Se siamo attrezzati? Mi piace essere onesto con le persone e fin dall’inizio ho detto che ci sono squadre molto migliori della nostra ma crediamo di poter competere con loro. Ci sono tanti fattori che condizionano i risultati e noi lavoriamo affinché questi fattori possano privilegiarci. Finché continuiamo così abbiamo la possibilità di lottare con loro. Due gol simili? Il gioco che voglio vedere è questo, la circolazione serve per aprire gli spazi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Guai porsi limiti. Combattere su tutti i palloni.

  2. Bravo Sousa

  3. Grsnde mister

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*