Paulo Sousa: “Della classifica sono molto soddisfatto e poi non prendiamo gol. Ancora tre punti e contro l’Inter sarà sfida straordinaria”

Sousa Barcellona

Sousa Barcellona

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, ha commentato la vittoria viola su Sky: “Della classifica sono molto soddisfatto. E’ sempre importante vincere, purtroppo non abbiamo troppo tempo per lavorare dopo ogni partita e per far conoscere ai ragazzi le dinamiche che ci permetterebbero di vincere ancora di più e di giocare meglio. Mi aspetto di più da me stesso e dai miei ragazzi. Non sono arrabbiato cerco solo di spingerli. Suarez era abituato a giocare in un certo modo e in un altro campionato. E’ un ragazzo che sta lavorando molto bene e sta cercando di capire quello di cui ha bisogno la squadra e cosa ci serve da lui. La difesa per me non è solo la linea difensiva, tante cose che stiamo cercando di concretizzare si stanno vedendo, tanto che, anche con tutte le difficoltà, non prendiamo gol. La partita contro l’Inter? Credo che la continuità dei risultati di entrambe le squadre ci fa prevedere che sarà una partita straordinaria. Spero di arrivare al match di Milano con altri tre punti che ci farebbero acquisire ancora più fiducia. L’Inter ha speso molto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Dobbiamo vincere contro il bologna!!! Di certo nn dobbiamo aver paura dell’inter.Forza viola e grande sousa

  2. Ora testa al Bologna. Il tempo per preparare le gare c’è. Non ci sono scuse.

  3. Buongiorno, sembra quasi che dispiaccia che questa squadra(affrontando praticamente gli stessi avversari dello scorso anno) abbia 4 punti in più, ma a voi basta essere contro la società, avete chiesto “chiarezza”, quando vi è stato risposto che la Fiorentina questo poteva fare perché questo permettevano le sue finanze, vi siete arrabbiati ancora di più, e giù a sperare che si andasse male. Questa squadra fa quello che può, certo il gioco va migliorato, ma ricordo a tutti, che a Torino è capitata una cosa che non succede mai cioè l’arbitro che concede un rigore e poi lo revoca. Con quei tre punti stavamo con l’Inter, sempre giocando male.

  4. Il discorso che meglio giocar male ma vincere vale fino ad un certo punto perché se giochi bene arrivano i risultati prima o poi , ma se giochi male devi ringraziare la fortuna e prima o poi la fortuna va via.
    Qui onestamente non c’è un gioco speriamo col tempo perché se al posto del Carpi c’erano gli attaccanti dell’Inter o della Juve finivano diversamente le occasioni che hanno avuto gli attaccanti del Carpi.

  5. Con tutto il rispetto per il Carpi,che non è male come squadra,ma dove pensiamo d’andare con una squadra così?! L’anno scorso a Milano abbiamo vinto ed abbiamo finito la partita in 9!!! Quest’anno ce ne fanno 4 come minimo. La difesa è imbarazzante,ha fargli un complimento…davanti sono oramai tre anni che non abbiamo nessuno. Finché Babacar ci mette lo zampino,altrimenti siamo alle solite. Nessuno che salta l’uomo…mah…

  6. Va bene, va bene così. Se riuscissimo a battere il Bologna sicuramente andremmo a Milano molto carichi e sereni.

  7. Anche io preferisco di gran lunga giocar male e vincere piuttosto che il contrario. Non sono così d’accordo che la squadra sia inferiore a quella dell’anno scorso. Pensate a chi e chi è partito e chi è arrivato e vedrete che il saldo non è così negativo. Partite come questa comunque l’anno scorso la perdevamo, è quasi una certezza. Se non era così saremmo arrivati terzi. E allora chiedo a tutte le cassandre che popolano questo sito di darsi una calmata. Almeno quando si vince.

  8. Caro Sousa diciamo solo che fino a che vinci hai ragione te. Per il resto lascia perdere!

  9. Il primo che non è contento del gioco è proprio Sousa, ma lo vedete come s’incavola? …
    Le sue parole rappresentano la situazione con chiarezza e sincerità.
    Comunque 9 punti sono un bel bottino.

  10. Avete visto la Lazio con le coppe?mi girano al pensiero che potevamo arrivare 3 lo scorso anno…
    ormai il treno è passato…
    quest anno ci sono squadre piu forti della viola..
    speriamo che arrivino rinforzi…
    per ora godiamoci la classifica…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*