Paulo Sousa: “Divertirci, giocare a pallone e vincere. A Zenga ho detto che sta diventando bello e carino”

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, ha detto a Mediaset Premium: “Le ammonizioni ci potevano condizionare fin dall’inizio, ma abbiamo mantenuto il controllo emozionale e nel gioco della partita. Vogliamo competere con tutti con le nostre armi e i nostri principi. Il migliore scudetto è arrivare a fine stagione con gli altri che riconoscono i nostri meriti e proponendo sempre un calcio allegro e propositivo. La discussione con Zenga? Gli ho detto che lui sta diventando molto bello e carino (ride ndr). Sono contento per lui che è riuscito a creare una squadra competitiva dopo un avvio difficile. Per me tutti i giocatori sono importanti e l’unità fa una forza tremenda. Abbiamo bisogno anche dei nostri tifosi, quanto più siamo vicini, quanto più possiamo diventare forti. Rossi, Kalinic e Ilicic insieme? Con Pepito stiamo lavorando molto bene e lui si sta integrando e ci aiuterà tantissimo, noi e la Nazionale. Ci sono tante squadre che hanno speso tantissimo e l’Inter è una di queste e forse lo faranno anche a gennaio. Noi vogliamo divertirci, giocare a pallone e vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Guai perdere la concentrazione. Testa già alla prossima gara. Il divertimento è vincere le partite.

  2. Davvero…i commentatori della D S sono pessimi e di parte…Scandaloso ..

  3. Mancini,Garzya,Allegri,ecc inchinatevi d avanti a Sousa!Grazie Sousa!

  4. anche da parte mia.
    hai notizie di acebati?

    sempre forza viola

  5. Sousa che forza che hai GRANDISSIMO.Un grazie a te Paulo e a tutti i valorosi giocatori di questa BELLA FIORE,ieri sera mi avete fatto emozionare.FORZA VIOLA VINCI PER NOI.

  6. Inizialmente non conoscendoti non mi sono espresso,pur non piacendomi Montella,ma sei veramente un allenatore di grandissimo livello, complimenti mister portaci più in alto possibile,forza viola

  7. onora il padre

    Sousa non andare piu’ alla DS. Sono degli schifosi. Sei un Signore e questi non ti meritano.

  8. Salutatemi le vedove di MONTELLA

  9. Sei immenso mister grazie💜

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*