Paulo Sousa: “E’ una serata triste. Dobbiamo imparare a tirare molto di più da fuori area”

Paulo Sousa Napoli 2

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, non è certo contento dopo questa prestazione e dichiara a Sky: “Hanno tenuto due linee molto stretta, tante volte invece noi non eravamo nelle posizioni giuste per recuperare la palla. Abbiamo avuto subito una buona occasione per fare gol nel secondo tempo e se segniamo cambia la partita e arriva la fiducia. Questa è una sera triste. Noi vogliamo sempre avere razionalità ed essere intensi mentalmente. Dovevamo rischiare un po’ di più nell’uno contro uno e dobbiamo allo stesso tempo calciare molto di più da fuori area, avendo davanti un avversario molto chiuso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Sousa mi dovrebbe spiegare perchè le partite precedenti le abbiamo affrontate correndo a perdifiato mentre ieri sera, contro una squadra di serie C italiana, siamo andati a rilento, senza idee e sbagliando tutto e di più. Ora due sono le cose: o lui in allenamento questi giocatori non li fa correre e quindi non lo fanno neanche in campo, o questa partita l’ha presa tanto alla leggera da sbagliare anche la formazione da mettere in campo. Comunque come allenatore mi piace.

  2. Uno contro uno ? Ma chi lo fa ? Rossi cerca sempre solo lo scambio di prima; Babacar è lento e impacciato; Berna va sempre a cozzare contro l’uomo. Mati è parecchio giù, non riesce neanche più a tirare bene i calci d’angolo. Suarez e Verdù sono solo contorno. Si è vista troppo la mancanza di Tata, Gonzalo, Borja, Vecino, Badelj e Kalinic. Domanda : ma i veri Baba e Berna quando li vedremo ?

  3. Questo fra un anno massimo due ci lascia…
    Non scherziamo ragazzi!

    Ma voi dove pensate che si possa andare con gente del periodo di Montella o scelti dalla società senza il suo consenso?

    Verdú non l’ha scelto lui (vi ricordate le “omelette”).
    Suarez assolutamente no (lui voleva Savic ma Cognigni ha deciso così).
    Lui ha scelto Kalinic e non la società.
    Lui si è sbattuto per tenere Vecino quando la società voleva cederlo!

    Ci sono troppi giocatori senza palle nella Fiorentina!
    Giocatori fatti solo per il gioco orizzontale!

    Il Napoli rispetto a noi non hanno un allenatore più bravo ma hanno un ORGANICO più forte!

  4. Tirare da fuori area : giustissimo ma chi tra quelli in campo per 65 min.sa farlo.? Neanche Mati che e’ sempre molto prevedibile. E: una delle carenze che abbiamo compresa la difesa che si e’fatta infilare due volte in due sole occasioni degli avversari.

  5. Stasera abbiamo rivisto molto del recente passato. Vedi alla voce Montella, approccio alla gara con superficialità presunzione ecc.ecc….

  6. Giusto. Ma l’unico che poteva brillare nell’uno contro uno era Berna e stava in panca

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*