Paulo Sousa: “I tifosi dovranno essere la nostra arma in più. Io come Mourinho? Lui è un vincente, io un giorno…”

sousaI

l tecnico della Fiorentina Paulo Sousa ha parlato a Sky Sport: “Il rapporto con la tifoseria? Cerco di essere sempre me stesso perché ritengo ci debba essere un’anima un tutto ciò che una persona fa e so quanto sia importante l’alchimia e la chimica nel mondo del calcio. Mi rendo conto che possiamo investire meno rispetto ad altre società e proprio per questo serve l’aiuto dei tifosi. Dobbiamo conoscerli al punto giusta per trasportare la loro forza sul terreno di gioco. Così potremo avere più forza rispetto a chi può investire di più. Io come Mourinho? Io voglio essere me stesso. Ognuno ha la sua personalità e deve essere coerente. Lui è un vincente mentre io lavoro per vincere tutti i giorni: un giorni vorrei poter arrivare a vincere tutto ciò che ha vinto lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. luca tifa la maglia viola

    il siviglia dimostra che per vincere e continuare a vincere non ci vogliono i miliardi

  2. Qiindi dobbiamo fare una colletta x poter fare mercato?

  3. Allora hai sbagliato squadra mi sa…se non cambiamo registro..

  4. fabio bianchini

    Ecco, il problema è proprio questo caro Gino; a Firenze, non vinciamo mai un ***** per ventine di anni e ci permettiamo di contestare allenatori come Prandelli o lo stesso Montella che comunque ci hanno fatto fare campionati di livello molto elevato rispetto a quelli che sono i nostri risultati abituali: stesso dicasi per i Della Valle che magari non investiranno tanto quanto ne avrebbero la pssibilità, ma guardando ciò che gira nel mondo del pallone io questi me li terrei ben stretti..a

  5. Caro Sousa allora non hai capito dove sei capitato i tifosi se sbagli una gara sei finito maontella non ti ha insegnato nulla

  6. Io sto con Sousa e rifaccio l’abbonamento!

  7. Bravo mister. In campo ci vuole cattiveria agonistica ed intensità per vincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*