Paulo Sousa: “Le ammonizioni di inizio gara potevano condizionarci. Lippi è venuto a vedere un nostro allenamento”

Sousa Roma 5

Intervistato da Sky, l’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa ha rivelato: “Lippi è venuto a vedere un nostro allenamento. Mi ha fatto molto piacere rivederci e abbiamo parlato molto di calcio”. Poi ha aggiunto: “Siamo stati condizionati subito con diversi gialli e lì sono stati bravi i miei ragazzi. A me piace lavorare sul campo e abbiamo una buona base che ci permette di affrontare ogni avversario. Era molto difficile vincere a Genova e abbiamo fatto veramente una partita di grandissimo livello”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Agli allenamenti non facciamo entrare degli estranei. Non commettiamo gli errori fatti il primo anno di montella.

  2. Ragazzi io devo chiedere pubblicamente scusa alla società ed al mister,credevo che con il licenziamento di Montella avremmo fatto una brutta fine. Invece….SCUSATE e S.V.F

  3. Lippi?
    Chi quello degli scudetti rubati?
    Quello del figlio procuratore e di tutta una serie di scandali ed inciuci a dir poco vergognosi?
    Questa gente gira ancora piede libero nel mondo del calcio?
    E lo fate anche entrare al centro tecnico?
    Disinfettate bene dove passa questo signore.
    E’ uno senza scrupoli, come la sua combriccola di potere e mafia.

  4. Grandi!!! Portare in giro questo nome di Firenze è il nostro più grande orgoglio!!!

    Grazie e continuiamo a costruire un qualcosa di meraviglioso!!!

    SFV!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*