Paulo Sousa: “Loro sanno che dovranno fare meglio, vista la fortuna dell’andata. Scelta campionato-coppa? Noi lavoriamo per la maglia viola e per vincere sempre”

Sousa Barcellona 5

Il tecnico viola Sousa parla poi della possibile scelta tra le competizioni che si trova a giocare la Fiorentina: “Quello che ho cercato subito dall’inizio di imporre è che l’impegno deve essere sempre massimale, nel calcio moderno bisogna sempre dare tutto senza limiti. In un processo può capitare di avere più fortuna, meno fortuna, più o meno intensità nei singoli; credo che la partita di questo girone in cui non siamo stati ad un livello ottimale nei singoli sia stata la prima con il Basilea. Dove alcuni non avevano lo stesso ritmo partita degli altri, se pur con una qualità ottima. Anche lì però abbiamo creato, pur non essendo concreti, questo ci ha messo in difficoltà nel girone. Stiamo lavorando all’idea di vincere ogni partita, a prescindere dallo stadio e dall’avversario: sono sicuro che vedremo la voglia di vincere e di imporsi domani. Scelta campionato-Europa? Prioritario non è coppa o campionato ma lavorare per rendere orgogliosa la città e la squadra e per questo ogni partita che affrontiamo dobbiamo giocarla per vincere, è il miglior riconoscimento che possiamo offrire ad un pubblico che ci segue sempre allo stadio. Cosa ho appuntato dopo sconfitta dell’andata? Abbiamo riflettuto sul fatto che loro si sono difesi bene e sono stati fortunati. Il mio collega sa che domani devono giocare molto meglio di quanto hanno fatto al “Franchi” perché va benissimo aver giocato bene, dominato ma non abbiamo avuto la concretezza di concludere in rete le azioni. Se creiamo anche solo la metà delle occasioni dell’andata potremo vincere la partita”.

 

“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Nazione Toscana

    Non e’ una questione di rosa, ma di mentalità, che prima non c’era, né nel mister, ne’ nei tifosi del mister.
    Forza Sousa!

  2. Bravo mister. Non si sceglie. In campo sempre per vincere
    . la rosa è valida.

  3. ..Non c’entra nulla,qui,ma nn sapevo dove scriverlo. SALAH ha appena segnato,in Champion…ma se se lo riprendesse il Chealsea,visto che va malissimo in premier….la Roma puo’ opporsi? Che finale inatteso!! REDAZIONE= lui e’ in prestito alla Roma o no?
    Prestito

  4. A questo punto dela stagione la cosa più stupida sarebbe quella di fare delle scelte escludendo un obbiettivo a favore di un’ altro. Abbiamo una rosa (23 giocatori utilizzati) che ci permette di essere primi in classifica e abbiamo perso due gare in Europa League solo per scarsa concentrazione e non per la qualità dell’ avversiario. Tra l’ altro qualsiasi giocatore preferisce giocare, meglio se in europa, piuttosto che allenarsi al franchi due volte al giorno.

  5. Giusto ma con la rosa che abbiamo bisogna anche capire che rischiamo poi di non avere niente è meglio secondo me puntare su un obbiettivo e centrarlo che magari su tanti e non centrarli nessuno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*