Paulo Sousa punta sui grandi. I giovani restano a guardare

image

Stasera contro il Barcellona c’è tanta curiosità anche per capire come scenderà in campo la Fiorentina con Paulo Sousa che nel precampionato ha sempre fatto ampio turnover. Stasera però è una sfida diversa, contro i campioni di tutto e allora il portoghese vuole mettere in campo quella che al momento è la Fiorentina migliore. Spazio dunque a Mario Suarez in mezzo al campo, mentre davanti Ilicic, Borja Valero e Joaquin agiranno dietro l’unica punta a disposizione di Sousa, ovvero Babacar. Dei giovani, tranne proprio l’attaccante senegalese, l’unico che può scendere in campo dal primo minuto è Federico Bernardeschi fresco di rinnovo, mentre per gli altri almeno il primo tempo sarà visto dalla panchina del ‘Franchi’. I giovani che hanno ben impressionato sino ad ora troveranno spazio nel secondo tempo e allora la curiosità sarà maggiore, potremo vedere la linea verde della Fiorentina come se la cava contro i campioni di tutto del Barcellona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA