Paulo Sousa punta sui grandi. I giovani restano a guardare

Stasera contro il Barcellona c’è tanta curiosità anche per capire come scenderà in campo la Fiorentina con Paulo Sousa che nel precampionato ha sempre fatto ampio turnover. Stasera però è una sfida diversa, contro i campioni di tutto e allora il portoghese vuole mettere in campo quella che al momento è la Fiorentina migliore. Spazio dunque a Mario Suarez in mezzo al campo, mentre davanti Ilicic, Borja Valero e Joaquin agiranno dietro l’unica punta a disposizione di Sousa, ovvero Babacar. Dei giovani, tranne proprio l’attaccante senegalese, l’unico che può scendere in campo dal primo minuto è Federico Bernardeschi fresco di rinnovo, mentre per gli altri almeno il primo tempo sarà visto dalla panchina del ‘Franchi’. I giovani che hanno ben impressionato sino ad ora troveranno spazio nel secondo tempo e allora la curiosità sarà maggiore, potremo vedere la linea verde della Fiorentina come se la cava contro i campioni di tutto del Barcellona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA