Paulo Sousa: “Rossi è vicino a quello che può essere davvero. Gli stiamo facendo ritrovare l’allegria”

Paulo Sousa Roma

Il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, è stato intervistato anche da Sky: “Oggi è stato sufficiente quello che abbiamo creato. Abbiamo dato consistenza al nostro gioco e ritrovato la vittoria dopo una settimana difficile”. Su Rossi: “Stiamo cercando di dargli continuità, ha iniziato da titolare e ha fatto un grande assist. E’ vicino a quello che può essere Giuseppe. Stiamo cercando di fargli trovare l’allegria perché quando lui è felice riesce a farci andar bene anche a noi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Bisogna lavorare un po’ su tutti, su ilicic, su Rossi, su Babacar che ha poco spirito di sacrificio… E poi serve un altro colpo ben assestato in attacco (magari uno alla joacquin/salah/cuadrado che salti l’uomo) ma soprattutto in difesa per dare il cambio a Fancundi, due colpi in stile “kalinic” e siamo a cavallo! 😀

  2. Il Rossi attuale non vale più del 40% del suo valore passato. Ieri sera Ha fatto qualcosina di buono, ma il più delle volte cedeva ai contrasti e per buona parte dell’incontro è stato quasi inutile, ma quando c’è la classe prima o poi viene fuori è ieri sera è venuta fuori al momento giusto. Spero di rivedere presto il vero Rossi, solo allora potremo dire di non avvertire la mancanza di Salah. Comunque ho fiducia in Sousa che sicuramente gestirà al meglio il giocatore Rossi.

  3. Dai però,non cominciamo a sparare nuovamente su ilicic,i risultati sono arrivati anche con lui in campo(a volte).

  4. La forma è vicina ma ciò nn vuol dire che sta tornando il vero rossi, tornerà’ sicuro, ma ha bisogno di stare in campo per trovare posizione e confidenza

  5. Rossi cresce partita dopo partita e ne siamo tutti felici, ma rivedere L’Ilicic indolente di una volta risveglia in noi il desiderio di non vederlo piu’ con la maglia viola addosso.

  6. Sarò io che me lo ricordo diversamente.ma è molto lontano dall essere qll di una volta….dai pepito….

  7. michele da milano

    Bentornato Rossi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*