Paulo Sousa si tratta, ma Donadoni prova la rimonta

Paulo Sousa Basilea

Paulo Sousa Basilea

C’è il portoghese e poi l’italiano. La panchina della Fiorentina è un affare per due. I viola stanno trattando con Paulo Sousa per cercare di ridurre le distanze (in Svizzera gli viene garantito un buon contratto e la possibilità di giocare in Champions League la prossima stagione), ma contemporaneamente hanno aperto un canale che porta a Donadoni. Se il primo resta sempre il favorito per la successione di Montella, il secondo sta provando una rimonta che potrebbe anche avere successo, ovviamente se i viola non troveranno un accordo con il tecnico del Basilea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. non sò se sia vero ma dà articoli web scrivono che paulo sousa fà catenaccio da paura, sarà conveniente ribaltare il gioco viola? ma klopp???? no????

  2. Nankino, prima di scrivere bisognerebbe informarsi la sua occasione l’ha avuta nel 2009 come allenatore del Napoli l’anno dopo l’hanno sostituito con Mazzarri e lui è andato al Cagliari stesso risultato mandato via , ma prima di scrivere informatevi.

  3. e poi perché sempre ramadami????
    non basta il pacco Rebic x 5ml???
    5 per lui e 5 per badelj, 10 ml buttati via…

  4. sto lottando con me stesso per non perdere l’amore per la viola
    ma come si fa a prendere uno come Sousa,magari farà il miracolo,ma non c’è una sola motivazione per prenderlo

    e Donadoni,ma qualcuno si ricorda che prima che scoppiasse il casino era ultimo in classifica?

    capisco che ci siano pochi soldi,ma si poteva abbassare il monte stipendi con i f.c.,vendere Gomez+badelj,alonso,ronca,uno fra ilicic,mati o borja e con i 45 ml comprarne solo 3 forti
    rosa da 24+ 5giovani
    così tutti felici…

  5. Scusate la domanda, ma Sousa che tipo di gioco fa’ praticare alla squadra?

  6. Giusto paulo sousa no.

    Pure Guidolin.
    Insomma x me le scelte decenti o ottimi sarebbero
    Spalletti
    Bielsa, Mazzarri e Guidolin,

    Poi Ventura e poi Donadoni in caso di rifiuto da parte di quelli citati sopra o dello spessore di questi.
    Se poi vogliamo vincere lo scudetto ci sarebbe Klopp ma è impossibile puntare a klopp ma lo è anche puntare ai vari Spalletti, mazzarri, bielsa e guidolin, il fatto che nn gli hanno fatto neanche una telefonata spiega i veri obiettivi.
    Sousa comunque mi sembra sul serio il nome peggiore e non capivo da dove è uscito fuori,
    Sul serio Ramadami sembra l’unica ragione ed è un motivo pessimo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*