Paulo Sousa: “Vi chiedo sensibilità su Joaquin, ha bisogno di serenità ora. Sorteggio? Sembra fortunato ma…”

Sousa Barcellona 5

Sousa Barcellona 5

Il tecnico viola Paulo Sousa prosegue parlando di Joaquin: “Credo di aver fatto capire a lui quello che penso. E’ un ragazzo che emozionalmente sta vivendo un periodo molto delicato. Vi chiedo la sensibilità giusta nel mantenere un equilibrio, prima o poi potremo anche parlarci. Consigli a lui? Credo che il consiglio sia stato globale, quello della serenità in momenti di disturbo emotivo perché solo così si possono prendere le decisioni migliori. Il Torino? Ventura ha tanta esperienza, conosce bene la città e la sua squadra. Il Torino è basato su un gioco semplice, continuo e ad alta intensità. Una rimonta subito alla prima giornata vuol dire tanto. Noi dobbiamo stare allo stesso loro livello sul piano della concentrazione e dell’intensità perché poi dobbiamo metterci in moto con le nostre dinamiche di gioco. Pubblicamente parlo come un fronte unico con la squadra e la società, i giocatori che abbiamo sono i migliori per me. Noi vogliamo poi migliorare la competitività. Sorteggio? Sulla carta sembriamo fortunati però poi nel calcio sappiamo benissimo che se non giochiamo al nostro livello ogni avversario può metterci in difficoltà. Se raggiungiamo individualmente e collettivamente il nostro miglior livello credo che passeremo il girone. Ritorno a Basilea? L’ha voluto il destino, daremo di tutto per far felice il calcio viola”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Mi garba questo paulo sousa…..

  2. Notare con c’é piu spirito viola in un portoghese che nei personaggi che frequentano fiorentina news

  3. ALLENATORE DI UNA BRAVURA T E R R I F I C A N T E. io vi dico di essere stato malissimo e di aver combattuto quando Baggio fu ceduto alla juve e le varie volte che Bati doveva andare via. Per il resto quando qualcuno se ne è andato….. pace. La gente passa la VIOLA resta. MA per SOUSA provo lo stesso sentimento – credo che entrerà nella pancia dei tifosi viola. Siamo xxxxxxxxxx per il mercato della societa ma in cuor nostro siamo entusiastI perchè SAPPIAMO CHE c’e lui.

  4. “Pubblicamente parlo come un fronte unico con la squadra e la società, i giocatori che abbiamo sono i migliori per me. Noi vogliamo poi migliorare la competitività.”

    Bravo Sousa, intervento giusto al momento giusto, non ne potevamo più di questi GUFI, dei Valnegri, dei giornalisti tifosi che minano l’ambiente viola!

  5. FORZA Sousaaaaaaaaaa

  6. Più passa il tempo più mi piace. Ho fiducia in lui e spero che sia riposta bene. Concordo anche su quello che dice di Joaquin. Lui ne è a contatto e conosce bene la situazione. Noi tifosi si conosce solo quello che si legge sul giornale e sui siti web, e si viaggia a sensazioni.

  7. Nazione Toscana

    Mai uno striscione con scritto “Montella vattene”.
    Tifoseria napoletana.
    Forza Sousa!

  8. Bravo Sousa. Parole sagge e giuste. Pure troppo buono con il piagnone joaquin, ma lui cerca di fare il bene della squadra.

  9. Nazione Toscana

    Grande Sousa!
    Sei l’orgoglio nostro.
    Portaci il titolo!

  10. francesco 1956-1969

    Paulo Sousa ha dimostrato ancora una volta cosa significhi “professionalità”.Risposte intelligenti a domande a volte banali.La cosa più difficile al mondo.E’ un acquisto che vale almeno quanto quello di 3 top-players.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*