Paulo, “two is megl che one”

La coppia d’attacco era invocata da tanti e ieri Paulo Sousa ha finalmente soddisfatto le attese, lanciando Babacar in compagnia di Kalinic, con Ilicic alle loro spalle. Un esperimento che ha dato delle discrete risposte, soprattutto nella prestazione del senegalese che a questo punto potrebbe essere riproposto anche contro la Roma. La solitudine di Kalinic evidentemente ha lanciato l’allarme e il tecnico viola lo ha raccolto e sta tentando di risolverlo con i rinforzi giusti. La doppia punta tiene sicuramente occupati più difensori e libera entrambi gli interpreti dalla pressione della marcatura e per questo anche gli stessi Kalinic e Babacar potrebbero sottoscrivere il bis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*