Pedullà: “Astori, situazione in stand-by. Roncaglia andrà via, tutto è nelle mani di Milinkovic-Savic”

image

Il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Quando la Fiorentina stava cedendo Savic i dirigenti viola hanno detto ad Astori di non firmare per il Napoli perché poteva e può essere il successore del montenegrino. Astori doveva arrivare nel ritiro partenopeo stasera ma così non sarà: la sua situazione è in stand-by. Il Napoli non aspetterà troppo perché vuole il gradimento assoluto del giocatore. Roncaglia? Il giocatore andrà via, il suo procuratore sta spingendo e non ha senso che rimanga a Firenze. Milinkovic-Savic? Lo ripeto da giorni, dipende tutto dal ragazzo.  Salah andrà alla Roma con uno sconto di 2-3 milioni sul cartellino: il Napoli ci ha provato ma è stato un fuoco di paglia, l’Inter tenta l’affondo su Perisic e Jovetic. Gomez? L’insidia del Liverpool è svanita perché i Reds hanno preso Bentekè al posto del tedesco. Il problema è la buonuscita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ad Onlyviola : s’ lo ricordo,ed anche alri episodi nazionale compresa, ma ricordo anche tante grandissime paperate dell’ottimo, rimpianto Xavic!

  2. astori??? per l’amor del cielo… è una …..!!! andatevi a rivedere roma-fiorentina 0-2 di coppa italia

  3. Volevo ricordare al buon Pedullà, che è professionista serio e informato, che il suo caro amico Criscitiello circa 20 giorni fa ebbe a ironizzare sull’interessamento della Fiore per Astori, dato che da tempo “tutti sapevano che a minuti avrebbe firmato per il Napoli…”. Sono passati 20 giorni e ancora la firma non c’e’ stata … Glielo dica sig. Pedullà al suo amico di essere meno presuntuoso e arrogante, che forse chi lavora in Fiorentina sa qualcosa in più di lui sui movimenti dei giocatori !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*