Pedullà: “Badelj sarà un uomo mercato, Padoin è un grandissimo gregario. Dall’Anderlecht di Ramadani mi aspetto di tutto”

Badelj Primo Piano

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Faragò ha giocato nel 4-2-3-1, trovando spazio prima nella coppia di mediani e poi da trequartista. La Fiorentina deve rispettare le nuove regole sugli italiani e la Serie B può essere un ottimo bacino da cui attingere. Padoin? E’ diventato in poco tempo l’idolo dei tifosi della Juventus perché è un grandissimo gregario e ti assicura sempre la sufficienza. Ramadani ha un rapporto straordinario con l’Anderlecht ed ha praticamente il controllo della società belga, quindi può accadere di tutto. Badelj? Mi aspetto che sia un uomo mercato, anche perché il procuratore ha mandato dei messaggi chiari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Erossi@gmail.com

    A leggere certe notizie si potrebbe pensare che ,tramite Corvino questo Sig. Ramadani che mi auguro venga attenzionato dalla GdF, controlli anche la Fiorentina!!!!se così fosse mi auguro che la controlli meglio!!!!!!

  2. Sa na s..a Pedullà.

  3. gregario?oh che siamo al giro di italia?

  4. Uomo mercato Borja Balero e Babacar.
    Fanno 30 milioni in totale.
    Si sistema un pò la squadra!

  5. Luca Maranello

    Pedulla è uno spasdo Non ne becca mai una, ma ne spara talmente tante che le m********* diventano stucchevoli

  6. Fradiavolo…
    In teoria hai ragione però se per Praet ti presenti con un’ offerta da 3.5 milioni di €, cosa ti aspetti che ti rispondono?
    Perfino noi abbiamo ceduto Ljajic a 12 milioni di € alla Roma in scadenza!

    Comunque io per il centrocampo mi aspetto molto…
    Ovvero se cedi uno come Milan Badelj (classe ’89) per 10-12-15 milioni di € non ti puoi assolutamente presentare con un Paolo Faragò (classe ’93)…

    Mi aspetto che Borja Valero (classe ’85) e Matías Vecino (classe ’91) non vengano ceduti…
    Ed a centrocampo arrivino Davy Pröpper (classe ’91) e Simone Missiroli (classe ’86)…

    Ma poi, perché dobbiamo comprare ora tanti Italiani e tutti a centrocampo?
    Compriamo giocatori Italiani che conoscono la Serie A se proprio dobbiamo…
    Tipo Simone Missiroli, Adam Masina, Edoardo Goldaniga, Davide Zappacosta, Daniele Baselli, Andrea Belotti, ecc.

    Non certo giocatori dalla Serie B come Ferrari o Faragò che costano come quelli della Serie A ma sono incognite!

  7. Pedulà , Padoin tienitelo te, se veramente Ramadani controlla l’Anderlecht allora chiediamoli di portarci Praet e Tielemans.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*