Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “C’è una piccolissima possibilità che Kalinic possa restare a Firenze. Il prossimo centrocampista della Fiorentina dovrà essere di qualità”

Kalinic esulta dopo un gol. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Kalinic? Per ora il Milan ha in mente un altro tipo di attaccante, altrimenti avrebbe già chiuso l’acquisto del giocatore. Non è in cima alla lista di Fassone e Mirabelli, nonostante sia un profilo molto gradito a Montella. Il prossimo centrocampista della Fiorentina dovrà essere di qualità, una spesa in doppia cifra. Babacar? Se dovesse rimanere Kalinic gli scapperebbero qualche lacrima. Se il Milan non lo dovesse prendere, il croato potrebbe decidere anche di rimanere alla Fiorentina: è un’ipotesi complicata, ma che potrebbe realizzarsi se nessuna squadra lo chiedesse ai viola. C’è un drappello di attaccanti in attesa, come Zapata, Pavoletti e Falcinelli che vogliono andare via dalle rispettive squadre. L’effetto domino parte da Kalinic, ma il croato non è la punta più alta di questo vertice”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Ma se resta non deve fare il titolare. Forza babacar

  2. Sie di qualità, ma lo sanno Gnigni e il Corvo che cos’ è la qualità? Ho i miei dubbi, loro sono abituati a comprare i Milic, i Gaspar, gli Oliveira e compagnia cantante. Loro di qualità conoscono solo la plusvalenza.

  3. Farebbe il fuori quota?

  4. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    A Gnigni gli piglia una sincope

  5. francescobellino

    Difatti, Dombele è il centrocampista di qualità che ci manca, tra poco arriva.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*