Pedullà: “Difficile cedere Babacar a queste cifre”

Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato, parla a Radio Bruno delle trattative della Fiorentina: “La Fiorentina non aveva fatto offerte alla Roma per Ljajic perché non aveva soldi, ma quello del serbo in viola era un discorso a medio lungo termine. Per Babacar la Fiorentina vuole almeno 10 milioni di euro più bonus, ma la vedo difficile cederlo a queste cifre. Ci sarà un colpo importante in entrata ma finché non si cede qualcuno non è possibile. I tifosi della Fiorentina devono accettare questa linea. Speriamo che Toledo possa arrivare con van Beek“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Concordo con te Bati, Mati è due anni che fa cacare e Ilicic è l’unico che te lo comprano subito.
    Se compriamo un buon centrocampista Borja lo puoi spostare avanti dove hai anche Berna; tanto Ilicic è ha rendimento alterno a calare di valore ci mette poco.
    Gomez sarà dura gli devi prospettare la tribuna ed un anno fermo allora forse abbassa le sue richieste di ingaggio; ma a questo ci deve pensare Della Valle se ha le palle!!
    I soldi ce li ha le ….. speriamo.

  2. Bene allora teniamolo, tanto Sousa non finisce la stagione! Prime difficoltà saranno tutte scaricate sull’ allenatore… Tecnica già usata dai della valle con prandelli e Montella…

  3. Se Babacar ne vale 10, allora Ljajic dovrebbe costarne 20.

  4. Teniamolo e basta.
    Noi dobbiamo vendere, ilicic, Gomez e mati.
    Con il centrocampo a 3 (vecino-Badelj-borja) servono almeno due rincalzi.
    Poi ovviamente la difesa… E spero Tello.

  5. Troppi 10 per Babacar? Può darsi, però poi ti chiedono 6 per Ferrari e ti sale il crack finanziario!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*